Banda Dalton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Fratelli Dalton" rimanda qui. Se stai cercando i personaggi del fumetto Lucky Luke, vedi Fratelli Dalton (Lucky Luke).
La banda Dalton

La Banda Dalton fu un gruppo di fuorilegge statunitense, attivo nel periodo compreso tra il 1890 ed il 1892.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La banda era formata da quattro di quindici fratelli, Bob, Grat, Bill ed Emmett, provenienti dalla Contea di Jackson, nel Missouri. Figli di Lewis Dalton e Adeline Younger, proprietario di un saloon a Kansas City in Kansas, si trasferirono con la famiglia nel 1882 verso l'Oklahoma, come pionieri del Far West.

Nel 1887 il maggiore dei fratelli Frank Dalton, vice sceriffo federale appartenente all' United States Marshals Service, venne ucciso in uno scontro a fuoco con dei malviventi durante il servizio.

Dal 1890 Bob intraprese attività di contrabbando di liquori verso le popolazioni indiane del luogo. Incarcerato e poi rilasciato, coi fratelli formò una delle bande più ricercate del periodo.

Il 5 ottobre 1892 la banda tentò di rapinare due banche nello stesso giorno, la C.M. Condon & Company's Bank e la First National Bank di Coffeyville in Kansas, ma la popolazione li bloccò in una delle banche ingaggiando con loro un violento scontro a fuoco. Grat Dalton, Bob Dalton, Dick Broadwell e Bill Power vennero uccisi mentre Emmett Dalton ricevette 23 colpi di arma da fuoco ma sopravvisse. La condanna per l'unico sopravvissuto fu esemplare: 14 anni di reclusione presso il penitenziario di Lansing. Morì da uomo libero nel 1937 all'età di 66 anni.

Bill Doolin, "Bitter Creek" Newcomb, e Charlie Pierce furono gli unici superstiti della banda dopo gli eventi di Coffeyville, anche perché non parteciparono a quella rapina. Alcune indiscrezioni però danno come presente, ma fuggitivo, Bill Doolin.

Bill Dalton e i superstiti diedero successivamente vita ad una nuova banda il Wild Bunch conosciuto anche come Doolin–Dalton Gang.

La banda[modifica | modifica wikitesto]

  • Robert Rennick Dalton chiamato Bob Dalton (nato il 13 maggio 1869 - morto il 5 ottobre 1892)
  • Gratton Hanley Dalton chiamato Grat Dalton (nato il 30 marzo 1861 - morto il 5 ottobre 1892)
  • Emmett Dalton (nato il 3 maggio 1871 - morto il 13 luglio 1937)
  • William Marion Dalton chiamato Bill Dalton (nato nel 1866 - morto l'8 giugno 1894)
  • George "Bittercreek" Newcomb (nato nel 1866 - morto il 2 maggio 1894)
  • Charlie "Black Face Charlie" Pierce (nato nel 1866 o 1867 - morto il 2 maggio 1894)
  • Charley Bryant (nato ? - morto nell'agosto del 1891)
  • William Todd "Bill" Power (nato  ? - morto il 5 ottobre 1892)
  • Richard "Dick" Broadwell (nato ? - morto il 5 ottobre 1892)
  • William "Bill" Doolin (nato nel 1858 - morto il 24 agosto 1896)

La banda Dalton nei media[modifica | modifica wikitesto]

  • Alla loro storia sono ispirati i Fratelli Dalton, personaggi del fumetto di Lucky Luke. Caso analogo nel fumetto Tex, in cui la banda Dalton fa la sua apparizione negli albi n°8 e 9, seppure in anacronismo con la collocazione temporale classica delle storie di Tex.
  • Il concept album Desperado, della band americana Eagles, è ispirato alla storia dei fratelli Dalton.
  • La banda fa inoltre la sua apparizione nella storia Il vigilante di Pizen Bluff, di Don Rosa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia