Banda Bonnot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Caricatura della Banda Bonnot

La Banda Bonnot (La Bande à Bonnot) è stato un gruppo anarchico francese che ha operato in Francia e in Belgio durante la Belle Epoque, tra il 1911 e il 1912; la banda durante le sue azioni utilizzava tecnologie all'avanguardia, come automobili e fucili a ripetizione, non ancora disponibili per la polizia francese.

Alla loro storia è dedicato un film del 1969[1]

Membri[modifica | modifica wikitesto]

Oltre a questi, Rirette Maitrejean e Victor Serge vengono considerati come presunti sostenitori del gruppo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pino Cacucci, In ogni caso nessun rimorso, Longanesi, 1994.
anarchia Portale Anarchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anarchia
  1. ^ Bonnot's Gang (1969).