Banca Agricola Popolare di Ragusa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Banca Agricola Popolare di Ragusa
Stato Italia Italia
Tipo Banca popolare
Fondazione 1889 a Ragusa
Sede principale Italia Italia, Ragusa
Filiali 97, al 31/12/2008
Sito web www.bapr.it

La Banca Agricola Popolare di Ragusa è una società cooperativa per azioni a responsabilità limitata fondata nel 1889, con sede sociale in Ragusa e dipendenze operanti nelle province di Ragusa, Siracusa, Catania, Messina, Enna e Milano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La banca fu fondata il 10 marzo 1889, da Luigi Cartia, Giorgio Morana Gulino, Giovanni Lupis, Corrado Schifitto, Gaetano Nicita, Vincenzo Cannì, Filipponeri Criscione e Carmelo Scribano.

Nacque sulla scia dell'intensa attività economica presente nella provincia di Ragusa, formata dal territorio della vecchia contea di Modica. Negli anni novanta la banca persegue una politica di espansione, ottenendo la leadership in campo regionale.

Nel 2008 la Bapr contava 97 dipendenze complessive.