Ban Houayxay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ban Houayxay
città
ຫ້ວຍຊາຍ
Vista di Houayxay dal Mekong
Vista di Houayxay dal Mekong
Localizzazione
Stato Laos Laos
Provincia Bokeo
Territorio
Coordinate 20°17′N 100°25′E / 20.283333°N 100.416667°E20.283333; 100.416667 (Ban Houayxay)Coordinate: 20°17′N 100°25′E / 20.283333°N 100.416667°E20.283333; 100.416667 (Ban Houayxay)
Abitanti 6 000
Altre informazioni
Fuso orario UTC+7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Laos
Ban Houayxay

Ban Houayxay, nota anche come Huay Xay, Houei Sai ed altre forme simili, è una città del Laos, capoluogo della provincia di Bokeo. Giace lungo il corso del fiume Mekong e si trova di fronte alla città thailandese di Chiang Khong. Ricade sotto la giurisdizione del distretto (Mueang) di Houayxay, una delle sei suddivisioni amministrative provinciali.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Houayxay è da molti anni l'unico punto nell'estremo nord del Laos in cui si può attraversare la frontiera verso la Thailandia, ed è quindi diventata un importante snodo dei trasporti regionali. Dal suo porto sul Mekong partono imbarcazioni commerciali e turistiche dirette a valle, verso Luang Prabang, e a monte, verso Jinghong, il capoluogo della provincia cinese dello Yunnan.[1] Houayxay ha anche un piccolo aeroporto, situato nei pressi del centro cittadino, con voli su Luang Prabang e Vientiane.[2]

L'11 dicembre 2013 è stato inaugurato nei dintorni meridionali della città il quarto ponte dell'amicizia thai-lao. Era l'ultimo manufatto mancante per completare l'autostrada asiatica AH3, che collega la città thailandese di Chiang Rai e quella cinese di Shanghai. Oltre a sviluppare i rapporti commerciali tra Thailandia, Laos e Cina, la struttura ha dato grande impulso ai traffici commerciali e al turismo nella zona di Houayxay.[3] In precedenza, l'attraversamento del fiume e della frontiera per passeggeri e merci era limitato a piccole imbarcazioni o traghetti che collegavano i centri delle due città. La sezione laotiana dell'autostrada AH3 collega Houayxay con il nord del Paese ed è stata per molti anni una stradina non asfaltata nella giungla. I lavori di rifacimento sono iniziati verso la fine del XX secolo.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mekong River Prince Tianda Boat Cruises Charter, 4panda.com
  2. ^ (EN) Route Map, laoairlines.com
  3. ^ (EN) Bokeo bridge opening sees freight traffic increase, englishnews.thaipbs.or.th del 6 gennaio 2014

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]