Balian Buschbaum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yvonne Buschbaum
Balian Buschbaum.jpg
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Altezza 170 cm
Peso 55 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Salto con l'asta
Record
4,70m
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg  Europei
Oro Riga 1999 (juniores) nome
Argento Vienna 2002 (indoor) nome
Bronzo Budapest 1998 nome
Bronzo Valencia 2002 nome
 

Balian Buschbaum, nato come Yvonne Buschbaum (Ulma, 14 luglio 1980), è un atleta tedesco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Balian Buschbaum, per nascita appartenente al sesso femminile, nella vita ha adottato il ruolo di genere maschile dal 2007, in carriera ha gareggiato nel salto con l'asta nelle categorie femminili.

Prima del cambiamento di sesso, ha ottenendo come miglior record personale i 4 metri e 70 nel giugno 2003 ad Ulma, che l'aveva posto al secondo posto tra le migliori saltatrici d'asta tedesche di sempre, dietro ad Annika Becker. Tra i suoi massimi piazzamenti si ricorda la medaglia d'oro ai campionati europei d'atletica juniores a Riga nel 1999.

Ha partecipato inoltre ai Giochi olimpici di Sydney nel 2000, classificandosi al sesto posto.

Dopo una lunga serie di infortuni, Balian Buschbaum annunciò di ritirarsi e di voler cambiare sesso. Dopo una lunga terapia ormonale, è passato al genere maschile ed ha cambiato nome da Yvonne a Balian, ispirandosi al protagonista del film Le crociate - Kingdom of Heaven. Questa scelto ha comportato la sua esclusione dalle Olimpiadi di Pechino. Attualmente ricopre il ruolo di allenatore.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Yvonne adesso è un uomo "Bella questa nuova vita" - La Gazzetta dello Sport, 13 novembre 2008

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 107795744