Balalaika

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il personaggio di Black Lagoon, vedi Balalaika (personaggio).
Balalaika
TenorBalalaika1.jpg
Informazioni generali
Origine Russia
Invenzione XVII secolo
Classificazione 321.322
Cordofoni composti, con corde parallele alla cassa armonica, a pizzico
Famiglia Liuti a manico corto
Utilizzo
Musica tradizionale dell'Europa Orientale

La balalaika (in russo: балала́йка) è uno strumento musicale di origini russe; esso possiede tre corde (o tre raddoppiate)[1], è un liuto con cassa a forma triangolare [1] ed ha varie dimensioni; i tipi di balalaika sono 5, a seconda di come sono accordate le relative corde:

  1. mi-mi-la
  2. la-la-re (di poco più grande in dimensioni)
  3. mi-mi-la (1 ottava più in basso della prima, essa è ancora più grande e viene chiamata alto)
  4. mi-la-re (chiamata basso)
  5. mi-la-re (un'ottava più bassa, chiamata contrabbasso)

Gli intervalli tra le corde dei diversi tipi di balalaika sono comunque costanti: due corde all'unisono e una alla quarta superiore.

La balalaika è un cordofono a corde pizzicate, si usano le mani o un plettro per far vibrare le sue corde e così produrre il suono.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Balalaika School

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica