Baker (California)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baker
census-designated place
Vista aerea di Baker
Vista aerea di Baker
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of California.svg California
Contea San Bernardino
Territorio
Coordinate 35°16′33″N 116°03′57″W / 35.275833°N 116.065833°W35.275833; -116.065833 (Baker)Coordinate: 35°16′33″N 116°03′57″W / 35.275833°N 116.065833°W35.275833; -116.065833 (Baker)
Abitanti 735 (2010)
Altre informazioni
Cod. postale 92309
Prefisso 760
Fuso orario UTC-8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Baker
Baker

Baker è un census-designated place nella contea di San Bernardino in California. Secondo il censimento del 2010 la popolazione era di 735 abitanti. Il codice di avviamento postale è 92309.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Baker fu fondata dapprima come stazione ferroviaria lungo la ferrovia di Tonopah e Tidewater nel 1908. Prese il nome da Richard C. Baker, partner in affari di Francis Marion Smith nella costruzione della ferrovia[1][2] . Nel 1929 venne fondata come cittadina da Ralph Jacobus Fairbanks un imprenditore edile che fondò anche altre città nella zona della valle della Morte in California incluse Fairbank Springs e Shoshone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ William Bright, 1500 California Place Names: Their Origin and Meaning, Berkeley, California, University of California Press, 1998, p. 20, ISBN 0-520-21271-1.
  2. ^ Hildebrand, GH. (1982) Borax Pioneer: Francis Marion Smith. San Diego: Howell-North Books. p.89. (ISBN 0-8310-7148-6)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

California Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di California