Baker (California)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baker
comune
Vista aerea di Baker
Vista aerea di Baker
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of California.svg California
Contea San Bernardino
Territorio
Coordinate 35°16′33″N 116°03′57″W / 35.275833°N 116.065833°W35.275833; -116.065833 (Baker)Coordinate: 35°16′33″N 116°03′57″W / 35.275833°N 116.065833°W35.275833; -116.065833 (Baker)
Abitanti 735 (2010)
Altre informazioni
Cod. postale 92309
Prefisso 760
Fuso orario UTC-8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Baker

Baker è un census-designated place nella contea di San Bernardino in California. Secondo il censimento del 2010 la popolazione era di 735 abitanti. Il codice di avviamento postale è 92309.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Baker fu fondata dapprima come stazione ferroviaria lungo la ferrovia di Tonopah e Tidewater nel 1908. Prese il nome da Richard C. Baker, partner in affari di Francis Marion Smith nella costruzione della ferrovia[1][2] . Nel 1929 venne fondata come cittadina da Ralph Jacobus Fairbanks un imprenditore edile che fondò anche altre città nella zona della valle della Morte in California incluse Fairbank Springs e Shoshone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ William Bright, 1500 California Place Names: Their Origin and Meaning, Berkeley, California, University of California Press, 1998, p. 20, ISBN 0-520-21271-1.
  2. ^ Hildebrand, GH. (1982) Borax Pioneer: Francis Marion Smith. San Diego: Howell-North Books. p.89. (ISBN 0-8310-7148-6)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

California Portale California: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di California