Baia di Chetumal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La baia di Chetumal vista dallo spazio

La baia di Chetumal è un'ampia baia del mar dei Caraibi situata fra il nord del Belize e l'estremo orientale del Messico, a sud della penisola dello Yucatán. Il confine fra i due stati è situato nel mezzo della baia.

La baia prende il nome dalla città messicana di Chetumal, principale città e capoluogo dello stato di Quintana Roo situata al confine fra Messico e Belize in corrispondenza dell'estuario del Río Hondo il cui corso delimita per un lungo tratto il confine. All'interno della baia le acque sono poco profonde, nel mezzo della baia si trova l'isola di Tamalcab (appartenente al Messico), l'imboccatura meridionale della baia è delimitata dall'isola di Ambergris Caye appartenente al Belize.

Nella baia di Chetumal vivono numerosi esemplari di lamantini, dei mammiferi marini in pericolo di estinzione e considerati il simbolo dell'area.