Badik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rappresentazione grafica di un badik.

Il badik, badek o batak è un coltello-pugnale indonesiano dalla caratteristica impugnatura angolata rispetto alla lama; quest'ultima può essere in ghisa, in ferro o in acciaio.

È un pugnale tradizionale delle tribù costiere del Sulawesi meridionale; i principali utilizzatori di questo strumento erano le tribù Bugis e Makarese, che grazie ai loro scambi commerciali con Sumatra, il Borneo, la Malesia, Giava e il Mali fecero conoscere il Badik.[1]

Tipi di Badik[modifica | modifica sorgente]

Esistono tre tipi di Badik:

  • Il badik Bugis, che ha un'impugnatura come quelle da pistola, inclinata a 90° e con i bordi del manico smussati.
  • Il badik Makarese che ha un'impugnatura tipo calcio di pistola inclinato a 45°, ed intagliato in forma conoidale.
  • Il Badik di Sumatra e della penisola malese, che è molto simile al Bugis.[2]

Tradizione[modifica | modifica sorgente]

Il Badik fa anche parte del vestiario tradizionale, e viene portato dalla sposa durante la cerimonia del matrimonio in Sulawesi e a Sumatra. Viene portato davanti allo stomaco, infilato nelle pieghe del sarong.[3]

Uno dei modi tradizionali di combattere con il badik vede i due contendenti trattenuti dal sarong per una mano, in modo che non possano scappare, mentre nell'altra mano impugnano il badik.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ BADIK Sulawesi - Sumatra=. URL consultato il 13 ottobre 2013.
  2. ^ Badek. URL consultato il 13 ottobre 2013.
  3. ^ MALAY KERIS AND ARTS. URL consultato il 13 ottobre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra