Bad Influence (wrestling)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bad Influence
Christopher Daniels and Kazarian.JPG
Membri Christopher Daniels
Kazarian
Nomi alternativi The World Tag Team Champions of the World
Altezza Daniels: 183 cm
Kazarian: 185 cm
Peso combinato 200 kg
Debutto 5 gennaio, 2012
Federazioni TNA
Progetto Wrestling

I Bad Influence sono un tag team di wrestling della Total Nonstop Action Wrestling (TNA), formato da Christopher Daniels e Kazarian.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Origini (2011)[modifica | modifica sorgente]

Inizialmente Daniels e Kazarian facevano parte della stable Fortune. Kazarian era uno dei membri fondatori della stable insieme ad AJ Styles nel 2010, mentre Daniels tornò in TNA e si unì ai Fortune nel 2011 a dare manforte nel feud contro gli Immortal. Dopo qualche mese a Destination X Daniels affronta Styles perdendo.

Dopo alcune settimane Daniels chiede la rivincita a Styles, che gli viene concessa il 1 settembre durante una puntata di Impact Wrestling, vincendo grazie ad un errore di AJ. Dopo il match Daniels si rifiuta di stringere la mano a Styles cominciando il processo che lo porterà ad essere heel. Il turn heel si concretizza il 22 settembre quando dopo una rissa, sedata proprio da Kazarian, tra Styles e Daniels, quest'ultimo colpisce AJ con un calcio nelle parti basse e lasciando i Fortune.

Viene annunciato che per Bound for Glory Christopher Daniels ed AJ Styles si affronteranno in un "I Quit" match. Il match viene vinto da Styles dopo che minaccia Daniels con un cacciavite. Successivamente Daniels entra in una breve rivalità con Rob Van Dam dopo che quest'ultimo salva Styles da un tentato colpo di cacciavite di Daniels. Questo feud porterà a Daniels due sconfitte in pay-per-view.

Feud con AJ Styles e World Tag Team Champions of the World (2012)[modifica | modifica sorgente]

Il 5 gennaio 2012 a Impact Wrestling Daniels riprende il feud con AJ Styles e riesce a convincere Kazarian a tradire AJ, ponendo di fatto fine a ciò che rimaneva dei Fortune. Il 9 febbraio a Impact Wrestling Daniels batte Styles con l'aiuto di un riluttante Kazarian. Daniels e Kazarian perdono il 18 marzo a Victory Road in un match contro Styles e Mr. Anderson. Il 15 aprile a Lockdown i due team si trovano opposti nel classico Lethal Lockdown, dove il team capitanato da Garett Bischoff, del quale fanno parte anche Styles e Anderson, sconfigge il team capitanato da Eric Bischoff, che vede in squadra tra gli altri anche Daniels e Kazarian.

Dopo Lockdown Daniels e Kazarian mettono gli occhi sui TNA World Tag Team Championships, detenuti da Samoa Joe e Magnus, attaccandoli ad Impact. Il 10 maggio Kazarian dichiara che inizialmente si è schierato con Daniels per proteggere AJ Styles ed impedire che il Fallen Angel rivelasse a tutti il segreto del Phenomenal One, e che tuttavia aveva cambiato idea quando ha scoperto lui stesso il segreto. Daniels ha poi rivelato che il segreto di AJ era una relazione segreta con la presidente della TNA Dixie Carter. Tre giorni dopo a Sacrifice Daniels e Kazarian si laureano per la prima volta TNA World Tag Team Champions sconfiggnedo Samoa Joe e Magnus. Più tardi quella sera interferiscono nel match tra AJ Styles e Kurt Angle costando la vittoria a Styles, ma venendo poi cacciati dallo stesso Angle. Il 31 maggio Styles batte Daniels in un grudge match, seguito da una rissa che vede contrapposti Kaz e Daniels contro Styles e Angle, interrotta dalla messa in onda di una conversazione telefonica tra Styles e Dixie Carter. Il 10 giugno Kaz e Daniels perdono i titoli di coppia a favore di Angle e Styles.

Successivamente AJ Styles e Dixie Carter provano che non c'è alcuna relazione sentimentale tra loro, coinvolgendo Claire Lynch, una donna incinta che AJ e Dixie stavano aiutando a disintossicarsi. La settimana successiva Kazarian da segni di astio verso Daniels, sostenendo di essere stato ingannato. Tuttavia nel main event Kazarian rivela di essere ancora dalla parte di Daniels colpendo AJ con una sedia e riconquistando i titoli di coppia. Subito dopo la conquista Daniels ammette che avevano mentito sulla relazione tra Styles e la Carter, ma che in realtà AJ è il padre del bambino che Claire sta aspettando. L'8 luglio a Destination X AJ Styles sconfigge Daniels in un last man standing match. L'8 agosto il team comincia farsi chiamare The World Tag Team Champions of the World e sconfigge il team di Garett Bischoff e Devon nella prima difesa titolata. La settimana successiva AJ Styles sconfigge Daniels in un match valido per le Bound for Glory series, vincendo anche un test di paternità, che rivela che Claire non è mai stata incinta e che era tutto un piano di Daniels e Kazarian. Il 6 settembre i WTTCOTW mantengono i titoli di coppia dall'assalto di Chavo Guerrero, Jr. e Hernandez. Tre giorni dopo a No Surrender i campioni mantengono contro AJ Styles e Kurt Angle. A Bound for Glory i titoli passano di mano a Chavo Guerrero, Jr. e Hernandez in un match a tre squadre che vedeva coinvolti anche Angle e Styles. A Turning Point gli ex World Tag Team Champions of the World perdono il loro rematch contro Guerrero ed Hernandez. A Final Resolution Daniels e Styles si affrontano in quello che viene pubblicizzato come il loro ultimo incontro. Daniels batte Styles con la Styles Clash, la mossa finale di AJ.

Feud con James Storm (2013-presente)[modifica | modifica sorgente]

A Final Resolution Kazarian viene sconfitto da James Storm. Lo stesso avviene il 3 gennaio dando il via alla rivalità tra il cowboy ed il tag team che ora combatte con il nome di Bad Influence. A Genesis Daniels sconfigge Storm e guadagna una title shot contro il TNA World Heavyweight Champion Jeff Hardy.

Nel wrestling[modifica | modifica sorgente]

Mossa finale di coppia

Mosse finali singole

Musica d'ingresso

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling