Babcock (cratere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Babcock
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate 4°12′N 93°54′E / 4.2°N 93.9°E4.2; 93.9Coordinate: 4°12′N 93°54′E / 4.2°N 93.9°E4.2; 93.9
Estensione 99 km
Localizzazione
Cratere Babcock
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Babcock è un cratere lunare intitolato all'astronomo americano Harold Delos Babcock; situato nelle vicinanze del confine sud-orientale del Mare Marginis nella zona della Luna visibile occasionalmente dalla Terra a causa delle librazioni lunari. Confina a sud con il cratere Purkynĕ e a est-nordest con il cratere Erro.

I bordi di Babcock sono visibilmente erosi da successivi impatti. L'interno invece è praticamente quasi completamente liscio ad eccezione del cratere Zasyadko che sorge molto vicino al centro di Babcock. La straordinaria levigatezza dell'interno del cratere è causata dalle antiche inondazioni di lava basaltica provata dall'esistenza di alcuni crateri fantasma visibili soltanto come lievi rilievi semicircolari.

Crateri correlati[modifica | modifica sorgente]

Alcuni crateri minori situati in prossimità di Babcock sono convenzionalmente identificati, sulle mappe lunari, attraverso una lettera associata al nome.

Babcock Latitudine Longitudine Diametro
H 3,0° N 96,5° E 63 km
K 1,2° N 95,2° E 10 km

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologiaFaccia visibile della LunaFaccia nascosta della Luna
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare