BMW N20

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La sigla BMW N20 (per esteso N20B20) identifica un motore a scoppio sovralimentato prodotto a partire dal 2011 dalla Casa automobilistica tedesca BMW.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il motore N20 ha esordito sotto il cofano della BMW X1

Questo motore, introdotto nel mese di marzo del 2011, fa parte del programma BMW EfficientDynamics, voluto dalla Casa bavarese ed avviato già alcuni anni prima allo scopo di realizzare motori ed adottare altre soluzioni tecniche allo scopo di ridurre consumi ed emissioni inquinanti, salvaguardando nel contempo le prestazioni delle vetture. Tra le direttive di questo programma vi è ovviamente anche il cosiddetto processo di "downsizing", che vuol dire sostituire i motori in uso con altri, più nuovi e di cilindrata più contenuta, ma dalle prestazioni simili e progettati in modo da ridurre consumi ed emissioni tossiche.
In questo quadro si inserisce la nascita del motore N20, un propulsore quadricilindrico da 2 litri sovralimentato mediante un turbocompressore twin scroll, cioè con turbina a condotto sdoppiato. Tale motore intende sostituire nel tempo i motori N52 ed N53 da 3 litri, rispetto ai quali si segnala per la maggior leggerezza (15 kg in meno), grazie al massiccio impiego della lega di alluminio, e per il minor consumo medio (mediamente 1.5 litri in meno ogni 100 km).

Queste sono le caratteristiche del motore N20B20:

Va notato come, sebbene la potenza massima sia inferiore a quella del 3 litri N53 da 258 CV, il picco di 245 venga raggiunto a 5000 giri/min anziché 6600, e come la coppia massima sia sensibilmente aumentata, passando da 310 a 350 Nm. Specialmente quest'ultimo dato fornisce un'idea delle minori sollecitazioni a cui va incontro il motore e del suo più alto rendimento, fattori che confluiscono in una sensibile riduzione dei consumi. Quest'ultima caratteristica è dovuta anche al contributo del dispositivo Start&Stop integrato nel motore stesso.

Il motore N20 esordisce nel marzo 2011 sotto il cofano della BMW X1 xDrive28i, ed in versione da 245 CV, ma sei mesi dopo è stato affiancato da una versione depotenziata, in grado comunque di sviluppare 184 CV. Nel 2012 la famiglia si allarga ulteriormente con l'arrivo di una versione intermedia in grado di erogare fino 218 CV. Di seguito vengono mostrate le caratteristiche e le applicazioni delle due versioni:

Variante Rapporto di
compressione
Potenza
CV/rpm
Coppia
Nm/rpm
Applicazioni Anni di
produzione
1. 11 156/5000 240/
1250-4400
BMW Z4 sDrive18i E89 dal 03/2013
2. 184/
5000-6250
270/
1250-4500
BMW 220i F22 da 03/2014
BMW 320i F30/F31 dal 04/2012
BMW 320i GT F34 dal 04/2013
BMW 420i/420i xDrive F32/F36 dal 02/2014
BMW 520i F10/F11 dal 10/2011
BMW Z4 sDrive20i E89 dal 09/2011
BMW X1 sDrive20i/xDrive20i dal 09/20111
BMW X3 xDrive20i dal 09/20111
3. 10 218/5000 310/
1350-4800
BMW 125i F20 dal 03/2012
BMW 125i F21 dal 06/2012
4. 10.3 245/
5000-6500
350/
1250-4800
BMW 228i F22 dal 09/2014
BMW 328i F30/F31 dal 02/2012
BMW 328i GT F34 dal 04/2013
BMW 428i F32 dal 09/2013
BMW 528i F10/F11 dal 10/2011
BMW Z4 sDrive28i E89 dal 09/20111
BMW X1 xDrive28i dal 03/20111
BMW X3 xDrive28i dal 09/20111
1Prevista per il mercato italiano a partire dal 2012

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]