BATTeRS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

BATTeRS (バッターズ Battãzu?), acronimo per Bisei Asteroid Tracking Telescope for Rapid Survey, è un programma di osservazione dei detriti spaziali e dei NEO svolto a partire dal 1996 dall'osservatorio di Bisei, città della prefettura di Okayama in Giappone, nell'ambito della Japanese Spaceguard Association sotto il coordinamento del Japan Space Forum. In letteratura è citato anche come BATTeRS Project.

La strumentazione utilizzata è costituita da un telescopio Cassegrain da 100 cm e da un rilevatore CCD da 2048x4096 pixel.

Il programma è accreditato della scoperta della cometa C/2001 W2 BATTERS e di 194 asteroidi.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato l'8 maggio 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica