B.J. McKie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
B.J. McKie
Dati biografici
Nome Bjorn Aubre McKie
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 188 cm
Peso 80 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Ritirato 2010
Carriera
Giovanili

1996-1999
Irmo High School
S.C. Gamecocks S.C. Gamecocks
Squadre di club
1999-2000 Connecticut Pride Connecticut Pride 47
2000 Gravelines BCM Gravelines
2000-2001 Connecticut Pride Connecticut Pride 50
2001-2002 Keravnos Keravnos
2002-2003 Gießen 46ers Gießen 46ers
2003-2005 TBB Trier TBB Trier
2005-2006 Andrea Costa Imola Basket A. Costa Imola 30
2006-2007 Juvecaserta Juvecaserta 25
2007-2008 Pall. Pavia Pall. Pavia 26
2008-2009 Maccabi Haifa Maccabi Haifa
2009-2010 Hapoel Afula Hapoel Afula
2010 Gimnasia La Plata Gimnasia La Plata
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Bjorn Aubre "B.J." McKie (Norfolk, 7 aprile 1977) è un ex cestista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Guardia nera ed ottimo penetratore (come dimostrano i tanti falli subiti), McKie ha frequentato il college della South Carolina. Il suo esordio sui parquet europei è avvenuto con la maglia cipriota del Keravnos Nicosia, seguita da un biennio in Germania, tra Gießen 46ers e TBB Trier. È arrivato in Legadue nel 2005-06, durante la quale McKie ha militato nelle file della Zarotti Imola, diventando un idolo dei tifosi romagnoli a suon di punti e formando un'ottima coppia con il panamense Michael Hicks. I due contribuiscono al raggiungimento dei playoff da parte di Imola, che viene però eliminata ai quarti di finale da Rieti.

Dopo aver sfiorato durante la stagione 2006-07 la promozione in Serie A con la Pepsi Caserta, è passato per la stagione 2007-08 all'Edimes Pavia, proprio la stessa squadra che nell'aprile del 2007 negò alla sua Pepsi la promozione, infliggendole un'inaspettata sconfitta all'ultima giornata. Malgrado McKie si sia tolto la soddisfazione di battere proprio la Pepsi in casa (ma al ritorno le cose andarono diversamente, con i casertani che batterono Pavia) la stagione non è delle più felici per lui, tagliato prima della fine del campionato, e per la stessa Edimes che non raggiungerà i playoff.

Nell'estate 2008, pur essendo stato vicino ad un ritorno in casacca imolese, McKie firma un contratto con gli israeliani del Maccabi Haifa.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • McDonald's All American (1995)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]