B'Elanna Torres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
B'Elanna Torres
B'Elanna Torres
B'Elanna Torres
Universo Star Trek
Lingua orig. Inglese
1ª app. 1995
1ª app. in Star Trek: Voyager episodio Dall'altra parte dell'universo (prima parte)
Ultima app. in Star Trek: Voyager episodio Fine del gioco - Parte seconda
Interpretata da Roxann Dawson
Voce italiana Alessandra Cassioli
Specie Klingon/Umana
Sesso Femmina

B'Elanna Torres è un personaggio della serie televisiva di fantascienza Star Trek - Voyager interpretato dall'attrice Roxann Dawson.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Nell'universo di Star Trek, B'Elanna Torres è una donna di discendenza umana e Klingon che svolge la mansione di Ingegnere Capo a bordo dell'astronave USS Voyager.

B'Elanna ha un forte temperamento ed un carattere a volte molto spigoloso, considerati generalmente un retaggio della specie klingon. Questo le ha prodotto delle difficoltà iniziali nell'inserimento con il nuovo equipaggio. Il suo nuovo capitano Kathryn Janeway e il suo vecchio capitano maquis Chakotay l'hanno tuttavia aiutata ad affrontare queste difficoltà.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dopo che B'Elanna fu espulsa dall'Accademia della flotta stellare decise di unirsi al gruppo dei Maquis, un movimento clandestino di coloni che combattevano contro gli occupanti Cardassiani. Dopo il trasporto ad opera del custode nel quadrante Delta, l'astronave dei Maquis venne pesantemente danneggiata e l'equipaggio si trovò costretto ad unirsi all'equipaggio della Voyager, anch'esso decimato. Successivamente, B'Elanna iniziò una relazione sentimentale con Tom Paris, il pilota dell'equipaggio della Voyager. Durante i sette anni di viaggio della Voyager, B'Elanna sposò Tom Paris e da lui ebbe una figlia, Miral Paris.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]