Bīja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nell'induismo e nel buddhismo il termine Bīja (in sanscrito बीज bīja) indica il suono-seme (Shabda), cioè il suono che trasformò l'energia potenziale di Brahma in materia; ad ogni forma materiale è associato un suono che è quello per cui tale forma si è concretizzata nel mondo materiale.

I Bīja Mantra sono invece suoni che, grazie alle loro vibrazioni, secondo la tradizione Veda contribuirebbero ad ampliare la sfera psicofisica dell'uomo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]