Azitromicina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Azitromicina
Azithromycin structure.svg
Azithromycin 3d structure.png
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C38H72N2O12
Massa molecolare (u) 748,984
Numero CAS [83905-01-5]
Codice ATC J01FA10
PubChem 55185
DrugBank APRD00397
Dati farmacologici
Categoria farmacoterapeutica antimicrobico
Modalità di
somministrazione
Orale - Intravenosa
Dati farmacocinetici
Biodisponibilità 38% per le capsule da 250 mg
Metabolismo Epatico
Emivita 68 ore
Escrezione Biliare, renale
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
tossico a lungo termine

pericolo

Frasi H 317 - 334
Consigli P 261 - 280 - 342+311 [1]

L'azitromicina è un antibiotico appartenente alla famiglia dei macrolidi, commercializzato dalla Pfizer[2] e da altre aziende.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

  • primo macrolide a 15 atomi
  • capostipite dei macrolidi di seconda generazione
  • spettro d'azione ampliato
  • farmacocinetica peculiare

Spettro d'azione[modifica | modifica wikitesto]

Farmacocinetica[modifica | modifica wikitesto]

  • assorbimento gastroenterico ridotto dalla presenza di cibo
  • tassi sierici bassi, livelli tissutali elevati
  • emivita assai lunga (68 ore)
  • volume di distribuzione elevato
  • eliminazione renale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 19.04.2012
  2. ^ ZITROMAX | Lista farmaci - Pfizer Italia.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina