Azimilide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Azimilide
Azimilide.svg
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C23H28Cl1N5O3
Massa molecolare (u) 457.953 g/mol
Numero CAS [149908-53-2]
PubChem 9571004
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
tossicità acuta

pericolo

Frasi H 301
Consigli P 301+310 [1]

L' azimilide è un antiaritmico, un principio attivo di indicazione specifica contro le anomalie del ritmo cardiaco (aritmie). Rientra nella categoria III.

Posologia[modifica | modifica sorgente]

  • 125mg

Effetti indesiderati[modifica | modifica sorgente]

Fra gli effetti collaterali più frequenti si riscontrano cefalea,[2] nausea.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 10.08.2012, riferita al dicloridrato
  2. ^ Clemett D., Markham A., Drugs 2000: 271-277
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina