Ayvansaray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moschea Atik Mustafa Pasha ad Ayvansaray

Ayvansaray è un quartiere di Istanbul in Turchia. Esso è parte del distretto di Fatih in prossimità delle mura di Costantinopoli. Si trova tra la sponda sud del Corno d'Oro, la sezione Blacherne delle mura, ed i quartieri di Balat e Edirnekapi. Corrisponde al vecchio quartiere di Blacherne (Vlachèrnae in greco). Il nome Ayvansaray ("Palazzo Alto") rievoca il Palazzo di Alessio I Comneno (oggi scomparso), che faceva parte del Palazzo delle Blacherne[1]

Ayvansaray ospita diversi monumenti, come la moschea di Atik Mustafa Pasha (un'antica chiesa bizantina) e l'Ayazma ("sacra fonte") inclusa nella piccola chiesa di Santa Maria delle Blacherne. Esso è un quartiere molto pittoresco.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Janin

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Raymond Janin, Constantinople Byzantine, Paris, Institut Français d'Etudes Byzantines, 1950.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 41°02′18″N 28°56′33″E / 41.038333°N 28.9425°E41.038333; 28.9425

Turchia Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Turchia