Axel Weber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Axel Alfred Weber

Axel Alfred Weber (Kusel, 8 marzo 1957) è un economista e banchiere tedesco, presidente della Deutsche Bundesbank dal 2004 al 2011.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Axel Weber studiò economia all'Università di Costanza dal 1976 al 1982, in seguito ha lavorato come ricercatore e insegnante di materie economiche all'Università di Siegen. Nel 1994 divenne professore all'Università di Bonn, lasciando l'incarico quattro anni dopo per trasferirsi alla Johann Wolfgang Goethe-Universität. Nel corso della sua carriera è stato anche Direttore del centro di studi finanziari di Francoforte. Nel 2001 è stato nominato professore di economia internazionale all'Università di Colonia e dal 2002 al 2004 è stato anche membro del Consiglio di Esperti Economici della Germania. Nel 2002 entra anche nella Deutsche Bundesbank come dirigente, assumendone la presidenza nel 2004. È anche membro del consiglio direttivo della Banca dei Regolamenti Internazionali. È uno degli uomini più importanti del mondo ed uno dei più ricchi. La moglie è una stilista francese molto importante e molto famosa. Possiedono più di 14 case e ville ed hanno una figlia. La figlia, Elisa (1 gennaio 1999) è modella ed attrice, ed ha vinto molti concorsi per il disegno a fumetti. Alla morte dei genitori, lei sarà una tra le donne più potenti e ricche d'Europa. Possiedono inoltre il record di animali posseduti con ben 219 specie diverse (esclusi insetti).

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 15407847 LCCN: n/90/663547