Aviceda leuphotes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Baza nero
Black Baza.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukarya
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Genere Aviceda
Specie A. leuphotes
Nomenclatura binomiale
Aviceda leuphotes
(Dumont, 1820)

Il baza nero (Aviceda leuphotes, Dumont 1820) è un uccello della famiglia degli Accipitridi dell'ordine degli Accipitriformi.

Sistematica[modifica | modifica sorgente]

Aviceda leuphotes ha cinque sottospecie:

  • A. leuphotes leuphotes
  • A. leuphotes andamanica
  • A. leuphotes burmana
  • A. leuphotes syama
  • A. leuphotes wolfei

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questo uccello è molto diffuso in tutta l'Asia meridionale, soprattutto nelle regioni dell'Himalaya orientale e dei Ghati occidentali. Vive nelle fitte foreste, spesso riunito in piccoli gruppi.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Ha zampe corte e tozze e piedi muniti di robusti artigli. Caratteristica di questa specie è una cresta prominente di colore nero. Come gli altri membri del genere Aviceda ha due piccole escrescenze a forma di dente sulla parte superiore del becco.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Aviceda leuphotes in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli