Aviceda jerdoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Baza di Jerdon
AvicedaJerdoniLegge.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Accipitriformes
Famiglia Accipitridae
Genere Aviceda
Specie A. jerdoni
Nomenclatura binomiale
Aviceda jerdoni
(Blyth, 1842)

Il baza di Jerdon (Aviceda jerdoni (Blyth, 1842)) è un uccello della famiglia degli Accipitridi, diffuso in Asia.[2]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questo uccello è diffuso in tutta l'Asia meridionale e orientale, dove predilige le foreste sempreverdi di pianura.[1]

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Aviceda cuculoides ha cinque sottospecie:[2]

  • A. jerdoni jerdoni
  • A. jerdoni borneensis
  • A. jerdoni celebensis
  • A. jerdoni ceylonensis
  • A. jerdoni magnirostris

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2012, Aviceda jerdoni in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Accipitridae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 17 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Aviceda jerdoni in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli