Aviation Safety Network

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aviation Safety Network
ASN-logo.png
URL http://aviation-safety.net/
Tipo di sito Database
Proprietario Flight Safety Foundation
Creato da Harro Ranter, Fabian Lujan[1]
Lancio gennaio 1996
Stato attuale Attivo
Slogan Providing everyone with a (professional) interest in aviation with up-to-date, complete and reliable authoritative information on airliner accidents and safety issues.

Aviation Safety Network (sigla ASN), è un sito web che raccoglie informazioni riguardo agli incidenti aerei in tutto il mondo.[1]

Il sito web è nato a gennaio del 1996 per opera di Harro Hanter, cittadino olandese, che ha cominciato dal 1983 a raccogliere informazioni su vari incidenti aerei, dati che furono la base dell'Aviation Safety Web Pages (nome originale).

A gennaio 2013 il database contiene oltre 15 800 schede dettagliate di incidenti aerei, dirottamenti ed emergenze.[2]

Obiettivo[modifica | modifica sorgente]

L'obiettivo dell'Aviation Safety Network è di fornire a chiunque abbia un interesse sul tema, non solo professionale, dati aggiornati, completi e affidabili su incidenti e questioni di sicurezza legati al mondo dell'aviazione.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Il sito web è diviso in due database:

  • ASN Database
È la parte del sito compilata, controllata ed aggiornata personalmente dallo staff dell'Aviation Safety Network, con fonti autorevoli (ICAO, NTSB ed altre).[1][2]
  • ASN Wikibase
Questo database è aggiornato e compilato dagli utenti (wiki-base) con un controllo da parte degli amministratori prima di pubblicare i dati.[3]

Fonti di ASN[modifica | modifica sorgente]

L'Aviation Safety Network basa le informazioni e dati presenti su diverse fonti[1]:

  • ICAO - International Civil Aviaton Organization (internazionale)
  • Fonti ufficiali di ogni nazione, quali:
    • NTSB - National Transportation Safety Board (USA)
    • ANSV - Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (Italia)
  • Notizie su giornali e riviste (di aviazione e non)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d (EN) About Aviation Safety Network. URL consultato il 04-01-2011.
  2. ^ a b (EN) Aviation Safety Network Database. URL consultato il 13-01-2013.
  3. ^ (EN) Aviation Safety Network Wikibase. URL consultato il 07-01-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]