Autostrade in Slovenia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il sistema autostradale sloveno è gestito dalla Družba za avtoceste v Republiki Sloveniji (DARS), creata nel 1993.

Già prima dell'indipendenza la Slovenia possedeva un tratto autostradale tra Postumia e Vrhnika inaugurato il 29 dicembre 1972, che oggi fa parte della A1. Dall'indipendenza il paese ha investito fortemente nel sistema autostradale al fine di sfruttare a pieno la sua posizione di cerniera fra l'Europa occidentale e quella dell'est.

Attualmente sono cinque le autostrade costruite nel paese tutte con standard simili a quelli delle autostrade dell'Europa occidentale. Il sistema si irradia dalla capitale, Lubiana, verso le principali direttrici con l'estero. L'asse autostradale da Est a Ovest è parte del Corridoio paneuropeo V (Trieste, Capodistria, Postumia, Lubiana, Budapest), mentre la direttrice Nord - Sud fa parte del Corridoio paneuropeo X.

Il limite massimo di velocità è di 130 km/h.

Sistema di pagamento[modifica | modifica sorgente]

Per i camion e gli autobus la maggior parte dei tratti è a pagamento. Esiste anche un sistema di pagamento elettronico simile al telepass italiano.

Per le autovetture, dal 1º luglio 2008 è entrato in vigore sulla rete autostradale un nuovo sistema di pagamento basato sul pagamento preventivo di un importo definito, sul modello delle "vignette" già utilizzato in Svizzera, Repubblica Ceca, Ungheria, Slovacchia e Austria, con validità annuale, mensile o settimanale. Tale bollino è necessario anche per percorrere superstrade finora gratuite.

Autostrade[modifica | modifica sorgente]

Autokinetodromos A1 number.svg A1 Primorska in Štajerska avtocesta Šentilj - Capodistria (Koper)
Autokinetodromos A2 number.svg A2 Gorenjska in Dolenjska avtocesta Tunnel delle Caravanche (Predor Karavanke) - Obrežje
Autokinetodromos A3 number.svg A3 Sežanska avtocesta Gabrk - Fernetti (Fernetiči)
Autokinetodromos A4 number.svg A4 Podravska avtocesta Slivnica - Gruškovje
Autokinetodromos A5 number.svg A5 Pomurska avtocesta Dragučova - Pince

Superstrade[modifica | modifica sorgente]

Accanto al sistema autostradale è stato sviluppato un sistema di superstrade (Hitra cesta - H), con obbligo di bollino/vignetta e con limite massimo di velocità, salvo dove diversamente indicato, pari a 110 km/h.

H2 Hitra cesta skozi Maribor Pesnica pri Mariboru - Slivnica
H3 Severna obvoznica Ljubljane Zadobrova - Koseze
H4 Vipavska hitra cesta Prevallo (Razdrto) - Confine di Sant'Andrea/Vertoiba (Vrtojba)
H5 Obalna cesta confine di Rabuiese - Albaro Vescovà (Škofije) - Capodistria (Koper) - Dragogna (Dragonja) - confine croato
H7 Dolgovaška hitra cesta Lendava - confine ungherese

In progetto[modifica | modifica sorgente]

H6 Capodistria (Koper) - Santa Lucia (Lucija)
Hitra cesta Postumia (Postojna) - Villa del Nevoso (Ilirska Bistrica) - Elsane (Jelšane) - Confine croato
Hitra cesta Divaccia (Divača) - Villa del Nevoso (Ilirska Bistrica)
Hitra cesta Žalec - Velenje - Slovenj Gradec - Dravograd
Hitra cesta Novo mesto - Tunnel di Gorjanci - Semič - Črnomelj - Vinica - Confine croato
Hitra cesta Slovenska Bistrica (A1) - Pragersko - Draženci (A4) - Ptuj - Ormož

Segnaletica stradale[modifica | modifica sorgente]

Lungo le autostrade lo sfondo della segnaletica stradale è verde, mentre lungo le superstrade è blu. All'inizio delle autostrade e delle superstrade sono presenti rispettivamente i seguenti segnali:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]