Autostrada viaggiante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esempio di autostrada viaggiante sulla ferrovia del Lötschberg dove il treno viene trainato da una BLS SA Re 465
Esempio di autostrada viaggiante trainata da un locomotore ÖBB 1044 lungo ferrovia dei Tauri

Nel settore dei trasporti, un'autostrada viaggiante o anche denominata autostrada ferroviaria (è diffuso anche il termine "RoLa" acronimo del termine tedesco "Rollende Landstrasse") è una forma di trasporto combinato che coinvolge il trasporto di camion su treni merci. A differenza del trasporto intermodale, l'autostrada viaggiante permette una maggiore velocità, andando a diminuire i tempi del trasporto dai camion ai treni e viceversa.

Sono utilizzati speciali carri ferroviari, ovvero carri su di un pianale monoblocco con ruote di piccolo diametro che possono fornire una pista transitabile lungo l'intera lunghezza del treno nei casi di carico e scarico. A bordo di un'autostrada viaggiante, gli autisti dei camion sono alloggiati in una vettura con i sedili o letti. Ad entrambe le estremità del collegamento ferroviario sono costruiti appositi terminali che consentono un facile carico e scarico della merce dal treno.

Esempi di autostrade viaggianti[modifica | modifica sorgente]

Le autostrade viaggianti sono per lo più utilizzate per le rotte di transito, ad esempio attraverso le Alpi o dall'Europa occidentale verso l'Europa dell'est.

Austria[modifica | modifica sorgente]

In Austria, esistono autostrade viaggianti che dalla Baviera attraverso il Tirolo per scendere in Italia o anche verso l'Europa orientale. Tradizionalmente, l'Austria è un paese di transito e quindi grazie all'idea delle autostrade viaggianti si vanno ad eliminare i costi del trasporto su gomma, ovvero un'inferiore inquinamento dovuto dal traffico. Nel 1999, l'Österreichische Bundesbahnen (ÖBB) hanno fatto transitare 254.000 camion, che equivalgono a 8,5 milioni di tonnellate di merci.[1] In Austria le autostrade viaggianti sono gestite da Ökombi GmbH, una divisione della Rail Cargo Austria la divisione cargo di ÖBB. Vi è un'autostrada viaggiante tra Salisburgo e il porto di Trieste, dove arrivano i camion sui traghetti provenienti dalla Turchia. In questi casi, gli autisti arrivano in aereo dall'aeroporto di Lubiana-Brnik, per continuare a guidare i camion.

Francia[modifica | modifica sorgente]

Due autostrade viaggianti sono attualmente in funzione in Francia, ed entrambe utilizzando la tecnologia francese Modalohr: i 175 km autoroute ferroviaire alpine (AFA) che collegano il dipartimento della Savoia a Torino attraverso il traforo ferroviario del Frejus di proprietà e gestito congiuntamente da SNCF e Trenitalia, e i 1050 km della Lorry-Rail S.A. che collega Bettembourg in Lussemburgo a Perpignano operato dalla SNCF. La Lorry-Rail trasporta solamente i rimorchi dei camion, mentre la AFA trasporta i rimorchi, accompagnati e non accompagnati, dagli autisti. Da giugno 2012 i due sono gestiti sotto il marchio 'VIIA' da parte di SNCF Geodis.

India[modifica | modifica sorgente]

Camion sull'autostrada viaggiante Konkan

Nel 1999, la Konkan Railway Corporation ha introdotto il Roll On Roll Off (RORO) servizio sul tratto compreso tra Kolad in Maharashtra e Verna a Goa,[2] che è stato esteso fino a Surathkal in Karnataka nel 2004.[3][4] Il servizio RORO, il primo del suo genere in India, ha permesso il trasporto dei camion su pianali. Ciò ha avuto un risultato molto popolare,[5] trasportando circa 110.000 camion e portando dei guadagni alla società di circa 740 milioni di rupie fino al 2007.[6]

Italia[modifica | modifica sorgente]

In Italia si trovano diverse autostrade viaggianti, ovvero quelle descritte precedentemente per quanto riguarda i collegamenti con gli stati confinanti: Austria, Svizzera e Francia. Trenitalia e Trasposervizi hanno siglato un accordo tra Italia, Austria e Germania per una nuova autostrada viaggiante che collega l'interporto di Roncafort (a nord di Trento) con quello di Ratisbona (a nord di Monaco di Baviera), precedentemente gestito dall'operatore austriaco Okombi.[7]

Svizzera[modifica | modifica sorgente]

In Svizzera, le autostrade viaggianti attraverso le Alpi esistono sia per la ferrovia del Gottardo che per la ferrovia del Lötschberg attraverso il traforo del Sempione. Esse sono gestite dalla Hupac AG, con sede a Chiasso, e nel caso del tratto Novara - Friburgo in Brisgovia viene gestita dalla RAlpin AG con sede a Olten.[8]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DE) Rollende Landstraße su demokratiezentrum.org
  2. ^ (EN) ROAD-RAIL SYNERGY SYSTEM in Press release, Press Information Bureau, dated 2004-20-05. URL consultato il 22 dicembre 2008.
  3. ^ (EN) New Konkan Rly service begins in Online edition of the Business Standard, dated 2004-06-16. URL consultato il 22 dicembre 2008.
  4. ^ (EN) RORO service again on Konkan Railway in Online edition of The Hindu Business Line, dated 2004-06-11. URL consultato il 22 dicembre 2008.
  5. ^ (EN) S. Vydhianathan, Convergence on the Konkan Railway in Online edition of The Hindu, dated 2003-14-11. URL consultato il 22 dicembre 2008.
  6. ^ (EN) ROLL ON- ROLL OFF (RORO) SERVICE ON KONKAN RAILWAY in Official webpage of the Konkan Railway Corporation. URL consultato il 22 dicembre 2008.
  7. ^ Ferrovie: autostrada Trento-Monaco su ANSA
  8. ^ (IT) (EN) (DE) RAlpin AG

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]