Autostrada Berlinka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autostrada Berlinka
Reichsautobahn
Localizzazione
Stato Polonia Polonia
Voivodati Pomerania Occidentale
Pomerania
Varmia-Masuria
Dati
Classificazione Autostrada
Inizio Berlino
Fine Kaliningrad
Lunghezza circa 500 km
Direzione est-ovest
Data apertura 1936
Percorso
Località servite Berlino, Stettino, Danzica e Kaliningrad
Strade europee Italian traffic signs - strada europea 28.svg · Italian traffic signs - strada europea 77.svg
Tracciato della Autostrada Berlinka

L'autostrada Berlinka (in tedesco Reichsautobahn) era il nome in gergo dell'autostrada da Berlino a Kaliningrad degli anni 30, la sua realizzazione non venne completata a causa della presenza del Corridoio di Danzica.

La costruzione di questa autostrada era divisa in tre parti:

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione dell'autostrada è stata inaugurata nel 1933 e i lavori sono iniziati un anno dopo. Il primo tratto operativo è stato quello da Stettiner Dreieck (Berlino) a Stettin-Süd (Stettino) che contava 113 km. Nel 1937 è stato messo in servizio il tratto Königsberg (Królewiec) - Elbing-Ost (Elbląg). L'anno successivo l'autostrada è stata prolungata fino al raccordo di Stettino ed Elbląg.

Nel 1939, il regime nazista propose alla Polonia la costruzione di un'autostrada extra-territoriale nel tratto del Corridoio di Danzica così da poter congiungere la Prussia Orientale al resto della Germania, nell'accordo era richiesta anche la restituzione di Danzica alla Germania, per questo motivo i polacchi lo rifiutarono, i tedeschi rilanciarono con un ultimatum che causò lo scoppio della seconda guerra mondiale.

Durante la guerra molti prigionieri ebrei lavorarono alla costruzione del tratto Bäderstraße (Rzęśnica) - Stargard-Massow (Łęczyca).

Dalla fine della guerra, a causa della cattiva manutenzione, alcuni tratti della Berlinka hanno cominciato a deteriorarsi e altri sono stati adibiti a piste d'atterraggio stradale.

Oggi l'autostrada non è più operativa ad eccezione di alcuni tratti che sono stati modernizzati come autostrade, superstrade, strade statali e voivodatali.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]