Autorità intergovernativa per lo sviluppo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autorità intergovernativa per lo sviluppo
(EN) Intergovernmental Authority on Development
Bandiera
Igad.png
Quartier generale Gibuti (città), Gibuti
Membri 7 stati membri
Fondazione gennaio 1986
Sito ufficiale http://igad.org/

L'Autorità intergovernativa per lo sviluppo (in inglese Intergovernamental Authority on Development - IGAD) è un'organizzazione internazionale politico-commerciale formata dai paesi del Corno d'Africa, fondata nel 1986. Nel 1996 fu istituito anche l'IGAD Partners Forum, un'organizzazione tra i Paesi membri dell'IGAD e vari paesi europei, con anche la Banca Mondiale, la Commissione europea, il segretariato dell'ONU, il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo, l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati e la FAO. Esso ha lo scopo di sostenere la collaborazione dei paesi donatori con i paesi membri dell'IGAD.

Paesi appartenenti all'IGAD

Membri[modifica | modifica sorgente]

Obiettivi[modifica | modifica sorgente]

I tre obiettivi che l'organizzazione intende perseguire sono i seguenti:

  • sicurezza alimentare e protezione ambientale;
  • prevenzione, gestione e risoluzione dei conflitti;
  • affari umanitari e sviluppo infrastrutturale.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]