Autodromo Alè

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autodromo Alè
TRAM Autodromo Ale 1411.jpg
un Autodromo Alè della Tram Servizi Rimini sulla linea 2B
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Carrozzeria Autodromo Modena
Tipo Autobus
Allestimento urbano/suburbano
Inizio produzione 1999
Sostituisce Iveco DownTown
Altre caratteristiche
Dimensioni e pesi
Lunghezza 7,5 m
Altro
Altri tipi Ibrido
Note dal 2003 prodotto dalla Rampini

L'Autodromo Alè è un modello di autobus prodotto a partire dal 1999 dalla Carrozzeria Autodromo Modena (CAM).

L'Autodromo Alè esiste nella sola lunghezza di 7 metri in versione urbana e suburbana. Oltre alla trazione a gasolio esiste una versione a trazione ibrida e c'era anche nel produttore l'intenzione di realizzare un versione a metano (CNG) mai costruita.

Gli Autodromo Alè sfruttano una meccanica MAN AG e come molti autobus moderni sono dotati di impianto stereo, aria condizionata e a richiesta di pedana per diversamente abili.

Quando la CAM nel 2003 ha presentato istanza di fallimento l'Alè ha continuato ad esistere perché il progetto è stato comprato dalla ditta Rampini, specializzata nella costruzione di veicoli speciali, che lo commercializza. La ditta Rampini ha poi sviluppato l'autobus in versione puro elettrico con batterie litio ferrite (già in servizio presso APT Gorizia e Monfalcone, SETA Piacenza, Veolia Nizza, e da Luglio 2013 è stata completata la fornitura di una flotta di 12 autobus con ricarica rapida a pantografo per la città di Vienna) e la versione elettrico+cella a combustibile. Entrambi i modelli sono equipaggiati con sistema BMS studiato e realizzato dall'azienda Rampini e power train Siemens.

la ditta Rampini ha poi sviluppato un kit di aggiornamento del parco veicoli esistente al momento dell'acquisto del progetto che introduceva numerose migliorie e andava a risolvere i problemi noti di cui il veicolo soffriva sin dalla nascita. Tra le tante, è stato completamente ridisegnato il sistema sterzante e il ponte posteriore di nuova concezione.

L'Autodromo Alè circola per conto di molte aziende italiane tra cui la TPER di Bologna, l'ATP di Genova, l'ATC La Spezia, l'ANM Napoli, l'ACT Reggio Emilia, la Start Romagna di Rimini (ereditati dalla ex Tram servizi), il GTT Torino, l'Aps di Padova, la Trieste Trasporti,l' APT Gorizia, l'ATCM (Modena), la Trentino Trasporti per il servizio urbano della città di Carpi e l'AMT Genova.

Alcuni esemplari di Alè nella versione ibrida sono stati accantonati in varie città (Como, Rimini, Palermo) a causa di problemi agli accumulatori.

È un modello molto diffuso anche nell'azienda di trasporto capitolino (ATAC-Trambus) con presenza di quasi 200 vetture, sia in allestimento urbano a 3 porte e sia suburbano a 2 porte.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti