Austrocedrus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Austrocedrus
Austrocedrus chilensis 1.jpg
Austrocedrus chilensis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Pinophyta
Classe Pinopsida
Ordine Pinales
Famiglia Cupressaceae
Genere Austrocedrus
Florin & Boutelje
Specie

Austrocedrus Florin & Boutelje, è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Cupressaceae. A questa famiglia appartiene solo una specie, Austrocedrus chilensis, nativo della zona sud del Cile e nella zona est dell'Argentina. In queste zone è conosciuto come Ciprés de la Cordillera.

È un membro della sottofamiglia Callitroideae.

Ha una crescita lenta, la chioma è conica, è una pianta sempreverde che cresce fino a raggiungere un'altezza di 10-25 metri. Le foglie sono asimmetriche tra loro, alcune paia sono lunghe 4-8 mm, alternate a una paio di foglie più piccole di 2-3 mm, hanno una forma schiacciata. I coni sono lunghi 5-10 mm, con quattro livelli, due livelli basali piccoli, sterili, infine due livelli più grandi fertili; i quali portano ciascuno due semi lunghi 3-4 mm.

L'Austocedrus si trova nelle foreste sempreverdi delle Ande, di solito in zone drenate in associazione con specie di Araucaria araucana.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]