Auroterapia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

L'auroterapia (definita anche come crisoterapia) è una terapia che si basa sull'utilizzo di prodotti contenenti sali d'oro.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Venne praticata per la prima volta nel 1935[1].

Utilizzi[modifica | modifica sorgente]

L'auroterapia è utilizzata per trattare l'artrite reumatoide visto l'effetto che dimostra nel ridurre l'infiammazione. La somministrazione per bocca ha dimostrato effetti minori rispetto a quella per iniezione, per fare effetto occorrono dai 3 ai 6 mesi di trattamento.

Effetti collaterali[modifica | modifica sorgente]

Si sono notati fra gli altri anemia e danni generali all'organismo (renali e cutanei).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Forestier J. (1935). "Rheumatoid arthritis and its treatment with gold salts - results of six years experience.". J Lab Clin Med 20: 827–40.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina