Auguste Georges Darzens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Auguste Georges Darzens (Mosca, 12 luglio 1867Parigi, 10 settembre 1954) è stato un chimico francese[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1888 Darzens fu promosso alla Scuola politecnica parigina e il suo padre dottorale era Louis Édouard Grimaux.

Dal 1912 al 1937 insegnò Chimica all'École Polytechnique.

È noto per aver scoperto la condensazione di Darzens (1904).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ John Andraous, Named organic reactions A-D, 2000–2006, Ultimo accesso il 27 luglio 2009.

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

  • Georges Darzens, Chemistry, Doubleday, Page & Co., 1914.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Pierre Laszlo, Georges Darzens (1867–1954): Inventor and Iconoclast, in: Bulletin for the History of Chemistry, 15 (1994), pag. 59.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 222119936