Augusta Guglielmina d'Assia-Darmstadt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Augusta Guglielmina d'Assia-Darmstadt
Augusta Guglielmina d'Assia-Darmstadt
Augusta Guglielmina d'Assia-Darmstadt
Duchessa di Zweibrücken
In carica 29 ottobre 1816 – 2 marzo 1835
Predecessore Maria Amalia di Sassonia
Successore Carolina di Baden
Nome completo Marie Auguste Wilhelmine von Hessen-Darmstadt
Nascita Darmstadt, 14 aprile 1765
Morte Rohrbach, 30 marzo 1796
Padre Giorgio Guglielmo d'Assia-Darmstadt
Madre Maria Luisa Albertina di Leiningen-Dagsburg-Falkenburg
Consorte Massimiliano I Giuseppe di Baviera

Augusta Guglielmina d'Assia-Darmstadt (nome completo in tedesco: Marie Auguste Wilhelmine von Hessen-Darmstadt) (Darmstadt, 14 aprile 1765Rohrbach, 30 marzo 1796) fu la madre di Luigi I di Baviera.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Augusta Gugliemina era figlia di Giorgio Guglielmo d'Assia-Darmstadt e di Maria Luisa Albertina di Leiningen-Dagsburg-Falkenburg.

Il 30 settembre 1785 sposò a Darmstadt il Conte Palatino Massimiliano di Zweibrücken. Massimiliano era ufficiale nell'esercito francese ed era di stanza a Strasburgo. Spesso la famiglia visitava Parigi e, in queste occasioni Augusta ebbe modo di conoscere la regina Maria Antonietta.

Allo scoppio della rivoluzione francese Massimiliano lasciò l'esercito francese e si arruolò in quello austriaco. Augusta si trasferì nei pressi di Mannheim. Nel 1795 Massimiliano successe al fratello come duca di Zweibrücken.

Augusta morì nel 1796, non avendo la possibilità di vedere il marito salire sul trono della Baviera.

Figli[modifica | modifica sorgente]

Dal matrimonio con Massimiliano nacquero:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie