August Riedel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
August Riedel nel 1827

Johann Friedrich Ludwig Heinrich August Riedel (Bayreuth, 25 dicembre 1799[1]Roma, 6 agosto 1883) è stato un pittore tedesco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ritratto di Therese von Schenk, 1831

Figlio dell'architetto Karl Christian Riedel, August Riedel frequentò l'Accademia delle belle arti di Monaco di Baviera, dal 1820 in poi, dove egli dimostrò di avere un occhio per il colore. Sviluppò il suo senso del colore ulteriormente in Italia, dove si trasferì nel 1828.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Christa Schaper: August Riedel. Ein Bayreuther Maler-Professor an der römischen Akademie San Luca. Ci sono discrepanze sull'anno della nascita: l’Allgemeine Deutsche Biographie riporta 1800, un'altra fonte il 1802: David Charles Preyer, The art of the Berlin galleries: giving a history of the Kaiser Friedrich Museum with a critical description of the paintings therein contained, together with a brief account of the National Gallery of XIX Century Art, L.C. Page, 1912, pp. 290.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 30290307 LCCN: no2006043938