Auditing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la procedura utilizzata in Scientology, vedi Auditing (Scientology).

L'auditing consiste in una valutazione di un'organizzazione, sistema, processo, progetto o prodotto.

L'auditing è mirato ad accertare la validità e l'affidabilità di un'informazione, ed è anche una verifica del sistema di controllo interno.


Tipologie di Audit[modifica | modifica sorgente]

- Internal auditing (per il presidio del Sistema di Controllo Interno aziendale)

- External Auditing (condotto da revisori dei conti o società di revisione, per la certificazione del bilancio)

- Auditing sulla Qualità (ad esempio, per la certificazione ISO 9000)

- Auditing sociale (per la corporate social responsability)

Controllo di un sistema, effettuato in modo tale da permettere di confrontare le attività svolte sul sistema analizzato con le politiche e le procedure stabilite al fine di determinare la loro conformità, suggerendo eventualmente l'opportunità di introdurre delle migliorie

Il processo di audit può basarsi su un campione limitato e non è indice di assoluta mancanza di errori di valutazione. Lo scopo è comunque quello di minimizzare la percentuale di errori e fornire informazioni valide e affidabili.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia