Attronimo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Attronimo o attonimo è la traduzione proposta dal linguista Tullio De Mauro per la parola inglese aptronym,[1] che indica un nome di persona che si trova in relazione con il lavoro svolto dalla persona stessa.

La parola inglese è un neologismo che viene dall'aggettivo apt (adatto) e dal suffisso "-onym" che corrisponde all'italiano "-onimico" ossia "relativo al nome".[2]

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Un esempio generale può essere un meteorologo il cui cognome è Tempesta. Esempi di persone famose:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tullio De Mauro, La parola: att(r)onimo in Internazionale, nº 684, 16/22 marzo 2007.
  2. ^ (EN) aptronym in Encyclopædia Britannica, Encyclopædia Britannica, 2005.
antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi