Atrax

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Atrax
Atraxrobustus.jpg
Atrax robustus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Mygalomorphae
Infraordine Tuberculotae
Famiglia Hexathelidae
Sottofamiglia Hexathelinae
Genere Atrax
O. P.-Cambridge, 1877
Serie tipo
Atrax robustus
O. P.-Cambridge, 1877
Sinonimi

Poikilomorpha
Rainbow, 1914

Specie

Atrax O. P.-Cambridge, 1877 è un genere di ragni appartenente alla Famiglia Hexathelidae.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le 3 specie note di questo genere sono diffuse nella parte sud-orientale dell'Australia[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Schema approssimativo della distribuzione dei generi Atrax e Hadronyche nell'Australia sud-orientale

Questo genere è stato trasferito negli Hexathelidae dalla famiglia Dipluridae a seguito di un lavoro di Raven del 1980. Considerato sinonimo anteriore di Poikilomorpha Rainbow, 1914 a seguito di uno studio di Gray del 1978, ma non di Styphlopis Rainbow, 1913, Pseudatrax Rainbow, 1914, né di Anepsiada Rainbow & Pulleine, 1918 da un lavoro di Gray del 1988, contra un suo precedente lavoro del 1978 e uno studio di Raven del 1980.

Attualmente, a giugno 2012, si compone di tre specie[1]:

Specie trasferite[modifica | modifica wikitesto]

Da un discreto numero di specie prima attribuite a questo genere, è stato costituito il genere Hadronyche L. Koch, 1873:

  • Atrax adelaidensis Gray, 1984; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax bicolor (Rainbow, 1914); trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax eyrei Gray, 1984; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax flindersi Gray, 1984; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax formidabilis Rainbow, 1914; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax infensus Hickman, 1964; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax modesta Simon, 1891; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax pulvinator Hickman, 1927; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax validus Rainbow & Pulleine, 1918; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax venenatus Hickman, 1927; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax ventricosa (Rainbow & Pulleine, 1918); trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.
  • Atrax versutus Rainbow, 1914; trasferita al genere Hadronyche L. Koch, 1873.

Sinonimi[modifica | modifica wikitesto]

  • Atrax montanus (Rainbow, 1914); questo esemplare è stato posto in sinonimia con A. robustus O. P.-Cambridge, 1877, a seguito di un lavoro di Gray del 1988[1].
  • Atrax tibialis (Rainbow, 1914); questo esemplare è stato posto in sinonimia con Atrax robustus O. P.-Cambridge, 1877, a seguito di un lavoro di Gray del 1988 e dopo considerazione analoghe dell'aracnologo Musgrave del 1927[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d The world spider catalog, Hexathelidae
  2. ^ Specie tipo del genere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Musgrave, A., 1948 - A catalogue of the spiders of Tasmania. Rec. Queen Victoria Mus. vol.2, p. 75-91
  • Gray, M. R., 1978 - Venoms of Dipluridae. In Bettini, S. (ed.), Arthropod Venoms. Springer-Verlag, Berlin, pp. 121–148.
  • Raven, R.J., 1980 - The evolution and biogeography of the mygalomorph spider family Hexathelidae (Araneae, Chelicerata) Journal of Arachnology, vol.8, p. 251-266 Articolo in PDF
  • Gray, M. R., 1988 - Aspects of the systematics of the Australian funnel web spiders (Araneae: Hexathelidae: Atracinae) based upon morphological and electrophoretic data. Aust. ent. Soc. misc. Publ. vol.5, p. 113-125

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi