Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Atollo Thiladhunmathi Dhekunuburi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Atollo Haa Dhaalu)
Atollo Haa Dhaalu
atollo amministrativo
Atollo Thiladhunmathi Dhekunuburi
Localizzazione
Stato Maldive Maldive
Amministrazione
Capoluogo Kulhudhuffushi
Capo dell'atollo Abdul Hameed Mohamed
Territorio
Coordinate
del capoluogo
6°37′20.86″N 73°04′17.44″E / 6.622462°N 73.07151°E6.622462; 73.07151 (Atollo Haa Dhaalu)Coordinate: 6°37′20.86″N 73°04′17.44″E / 6.622462°N 73.07151°E6.622462; 73.07151 (Atollo Haa Dhaalu)
Abitanti 21 875
Isole 35 di cui 20 abitate
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5
ISO 3166-2 MV-23
Codice statistico B
HDh (ހދ)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Maldive
Kulhudhuffushi
Kulhudhuffushi
Atollo Haa Dhaalu – Mappa

L'Atollo Thiladhunmathi Dhekunuburi (Thiladhunmathi Sud), nome ufficiale per Atollo Haa Dhaalu,[1] è un atollo amministrativo situato nel nord dell'arcipelago delle Maldive e occupa la parte meridionale del più vasto Atollo Thiladhunmathi che il 21 maggio 1958 fu diviso nelle due sezioni amministrative Atollo Thiladhunmathi Uthuruburi a Nord e atollo Thiladhunmathi Dhekunuburi a Sud. Questo atollo amministrativo comprende l'isola di Makunudhoo con la sua grande barriera corallina e l'atollo Thiladhunmathi.

Un aeroporto internazionale, l'Aeroporto Internazionale di Hanimaadhoo, è situtato sull'isola di Hanimaadhoo a 11 km dal capoluogo Kulhudhuffushi.

Isole abitate[modifica | modifica wikitesto]

Faridhoo Finey Hanimaadhoo Hirimaradhoo Kulhudhuffushi Kumundhoo Kunburudhoo Kurinbi Maavaidhoo Makunudhoo Naivaadhoo Nellaidhoo Neykurendhoo Nolhivaram Nolhivaranfaru Vaikaradhoo.

Isole disabitate[modifica | modifica wikitesto]

Bodunaagoashi Dafaru Fasgandu Dhorukanduhuraa Fenboahuraa Hirinaidhoo Hondaafushi Hondaidhoo Innafushi Kamana Kattalafushi Kaylakunu Kudamuraidhoo Kudanaagoashi Muiri Rasfushi Ruffushi Vaikaramuraidhoo Veligandu. Isole turistiche, aeroporti e isole industriali sono considerate disabitate.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ministry of Fisheries and Agriculture, Thiladhunmathi Dhekunuburi (Haa Dhaalu Atoll) su Maldives, http://www.atollsofmaldives.egov.mv. URL consultato il 6 marzo 2015.