Atollo Dhaalu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Atollo Dhaalu
atollo amministrativo
Atollo Nilandhé
Localizzazione
Stato Maldive Maldive
Amministrazione
Capoluogo Kudahuvadhoo
Capo dell'atollo Mohamed Shafeeu
Territorio
Coordinate
del capoluogo
2°40′14.69″N 72°53′39.76″E / 2.670746°N 72.894377°E2.670746; 72.894377 (Atollo Dhaalu)Coordinate: 2°40′14.69″N 72°53′39.76″E / 2.670746°N 72.894377°E2.670746; 72.894377 (Atollo Dhaalu)
Abitanti 6 694
Isole 56 di cui 8 abitate
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5
ISO 3166-2 MV-17
Codice statistico M
Dh (ދ)
Cartografia
Atollo Dhaalu – Mappa

L'atollo Dhaalu è un atollo delle Maldive. Le sue 56 isole si stendono per 23 km da est a ovest, e per 38 km da nord a sud. Otto delle isole sono abitate, con una popolazione totale di circa 6.694 abitanti. Aperto al turismo nel 1998, l'atollo è diventato un luogo popolare per la subacquea. L'isola capoluogo di Kudahuvadhoo si trova sull'estremità meridionale dell'atollo.

Isole abitate[modifica | modifica sorgente]

Bandidhoo Gemendhoo Hulhudheli Kudahuvadhoo Maaenboodhoo Meedhoo Rinbudhoo Vaanee.

Isole disabitate[modifica | modifica sorgente]

Aluvifushi Bodufushi Bulhalafushi Dhebaidhoo Dhoores Enboodhoofushi Faandhoo Gaadhiffushi Hiriyanfushi Hudhufusheefinolhu Hulhuvehi Issari Kandinma Kanneiyfaru Kedhigandu Kiraidhoo Lhohi Maadheli Maafushi Maagau Maléfaru Meedhuffushi Minimasgali Naibukaloabodufushi Olhuveli Thilabolhufushi Thinhuraa Uddhoo Valla Vallalhohi Velavaroo Vonmuli. Isole turistiche, aeroporti e isole industriali sono considerate disabitate.