Atletica leggera ai Giochi della XI Olimpiade - Maratona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Maratona
Berlino 1936
Son Kitei vincitore della medaglia d'oro.
Son Kitei vincitore della medaglia d'oro.
Informazioni generali
Luogo Città di Berlino
Periodo 9 agosto 1936
Partecipanti 56 da 27 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Son Kitei Giappone Giappone
Medaglia d'argento Ernest Harper Gran Bretagna Gran Bretagna
Medaglia di bronzo Shoryu Nan Giappone Giappone
Edizione precedente e successiva
Los Angeles 1932 Londra 1948
Atletica leggera ai
Giochi di Berlino 1936
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
5000 metri uomini
10000 metri uomini
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/80 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Tiro del giavellotto uomini donne
Prova multipla
Decathlon uomini

La competizione della maratona di Atletica leggera ai Giochi della XI Olimpiade si è disputata il giorno 9 agosto 1936 con partenza e arrivo allo Stadio Olimpico di Berlino.

La miglior prestazione mondiale è del giapponese Son Kitei con 2h26’42”, colta ai campionati nazionali nel 1935.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Son Kitei conduce la gara con facilità: quando decide di andarsene lascia il vuoto dietro di sé e vince con più di due minuti di vantaggio. In realtà il primo ed il terzo classificato non sono giapponesi, ma coreani. Il vero nome di Son Kitei infatti è Kee Chung Son e Shoryu Nan si chiama Nam Sung Yong. Il loro paese è stato annesso al Giappone dopo l'invasione nel 1910.

Pos. Atleta Nazione Tempo
Oro Son Kitei Giappone Giappone 2h29'19"2 Record olimpico
Argento Ernest Harper Gran Bretagna Gran Bretagna 2h31'23"2
Bronzo Shoryu Nan Giappone Giappone 2h31'42"0
4 Erkki Tamila Finlandia Finlandia 2h32'45"0
5 Väinö Muinonen Finlandia Finlandia 2h33'46"0
6 Johannes Coleman Sudafrica Sudafrica 2h36'17"0
7 Donald Robertson Gran Bretagna Gran Bretagna 2h37'06"2
8 Jackie Gibson Sudafrica Sudafrica 2h38'04"0
9 Mauno Tarkiainen Finlandia Finlandia 2h39'33"0
10 Thore Enochsson Svezia Svezia 2h43'12"0
11 Stylianos Kyriakidis Grecia Grecia 2h43'20"0
12 Nouba Khaled Francia Francia 2h45'34"0
13 Henry Palmé Svezia Svezia 2h46'08"4
14 Franz Tuschek Austria Austria 2h46'29"0
15 Jimmy Bartlett Canada Canada 2h48'21"4
16 Émile Duval Francia Francia 2h48'39"8
17 Manuel Dias Portogallo Portogallo 2h49'00"0
18 Johnny Kelley Stati Uniti Stati Uniti d'America 2h49'32"4
19 Miloslav Luňák Cecoslovacchia Cecoslovacchia 2h50'26"0
20 Felix Meskens Belgio Belgio 2h51'19"0
21 Ján Takáč Cecoslovacchia Cecoslovacchia 2h51'20"0
22 Rudolf Wöber Austria Austria 2h51'28"0
23 Ludovic Gal Romania Romania 2h55'02"0
24 Robert Nevens Belgio Belgio 2h55'51"0
25 Anders Hartington Andersen Danimarca Danimarca 2h56'31"0
26 Gabriel Mendoza Perù Perù 2h57'17"8
27 Tommy Lalande Sudafrica Sudafrica 2h57'20"0
28 Artūrs Motmillers Lettonia Lettonia 2h58'02"0
29 Eduard Braesecke Germania Germania 2h59'33"4
30 Percy Wyer Canada Canada 3h00'11"0
31 Fernand Le Heurteur Francia Francia 3h01'11"0
32 Wilhelm Rothmayer Austria Austria 3h02'32"0
33 Bronisław Gancarz Polonia Polonia 3h03'11"0
34 Max Beer Svizzera Svizzera 3h06'26"0
35 Guillermo Suárez Perù Perù 3h08'18"0
36 Boris Kharalampiev Bulgaria Bulgaria 3h08'53"8
37 Arul Swami India Britannica India 3h10'44"0
38 Josef Šulc Cecoslovacchia Cecoslovacchia 3h11'47"4
39 Franz Eha Svizzera Svizzera 3h18'17"0
40 Wang Zhenglin Cina Cina 3h25'36"4
41 Stane Šporn Jugoslavia Jugoslavia 3h30'47"0
42 José Farías Perù Perù 3h33'24"0
- Juan Carlos Zabala Argentina Argentina Ritirato
- Juan Acosta Cile Cile Rit.
- Franz Barsicke Germania Germania Rit.
- Tarzan Brown Stati Uniti Stati Uniti d'America Rit.
- Giannino BulzonI Italia Italia Rit.
- Paul de Bruyn Germania Germania Rit.
- Kazimierz Fiałka Polonia Polonia Rit.
- Aurelio Genghini Italia Italia Rit.
- Billy McMahon Stati Uniti Stati Uniti d'America Rit.
- Jaime Mendes Portogallo Portogallo Rit.
- Bert Norris Gran Bretagna Gran Bretagna Rit.
- Luis Oliva Argentina Argentina Rit.
- Tamao Shiwaku Giappone Giappone Rit.
- Harold Webster Canada Canada Rit.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Organisationskomitee für die XI. Olympiade Berlin 1936 e. V., Athletics in The XIth Olympic Games Berlin, 1936 Official Report Volume 2, Berlino, 1937, pp. 601-704. URL consultato il 7 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]