Atletica leggera ai Giochi della III Olimpiade - Salto in alto da fermo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Salto in alto da fermo
Saint Louis 1904
Ray Ewry durante la competizione.
Ray Ewry durante la competizione.
Informazioni generali
Luogo Francis Field, Saint Louis
Periodo 31 agosto
Partecipanti 5 da 2 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Ray Ewry Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Joseph Stadler Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Lawson Robertson Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Parigi 1900 Londra 1908
Atletica leggera ai
Giochi di Saint Louis 1904
Athletics pictogram.svg
Corse piane
60 metri   uomini  
100 metri   uomini  
200 metri uomini
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
Corse ad ostacoli
110 m ostacoli uomini
200 m ostacoli uomini
400 m ostacoli uomini
Corse sull'erba
2590 m siepi uomini
Gare a squadre
4 miglia a squadre uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Salti con rincorsa
Salto in alto uomini
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Salti da fermo
Salto in alto uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini
Lancio del martello uomini
Martello con maniglia corta uomini

La gara del salto in alto da fermo dei Giochi della III Olimpiade si tenne il 31 agosto 1904 a Saint Louis, in occasione dei terzi Giochi olimpici dell'era moderna.

Cronaca[modifica | modifica sorgente]

Ray Ewry difende il titolo di Parigi 1900 senza troppi problemi, pur saltando 5 cm meno del suo record del mondo stabilito 4 anni prima a Parigi con 1,65 m. Ewry si ripeterà alle Olimpiadi intermedie di Atene e, per la IV volta consegutiva, a Londra 1908.

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Nazione Atleta Misura
Oro Stati Uniti Stati Uniti Ray Ewry 1,60 m
Argento Stati Uniti Stati Uniti Joseph Stadler 1,44 m
Bronzo Stati Uniti Stati Uniti Lawson Robertson 1,44 m
Stati Uniti Stati Uniti John Biller 1,42 m
Ungheria Ungheria Lajos Gönczy 1,35 m

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • La storia delle Olimpiadi, da Atene a Los Angeles - Vol.1, Rizzoli editore, 1984

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]