Athina Rachel Tsangari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Athina Rachel Tsangari (in greco Αθηνά Τσαγγάρη; Atene, 2 aprile 1966) è una regista, sceneggiatrice e produttrice cinematografica greca.

Cenni biografici[modifica | modifica sorgente]

Nata ad Atene, si è laureata presso l'Università Aristotele di Salonicco e poi si è specializzata prima a New York e poi ad Austin in regia. La sua prima esperienza lavorativa è rappresentata da una piccola parte nel film di Richard Linklater del 1991 Slacker.[1] Il suo primo lungometraggio è datato 2000 ed è The Slow Business of Going, vincitore dell'Underground Film Festival di New York. Dopo aver lavorato come direttrice artistica di alcune fondazioni, rassegne, compagnie e spettacoli, nel 2009 ha realizzato Reflections, una serie di proiezioni su larga scala commissionatele dal Museo dell'Acropoli di Atene. Nel 2005 ha fondato una casa di produzione, la Haos Film, con sede ad Atene.

Il suo secondo film è Attenberg, presentato in concorso alla 67ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Nel 2012 realizza The Capsule. Nel 2013 è stata membro della giuria al Festival di Berlino. Nel 2013 ha preso parte come attrice al film Before Midnight di Richard Linklater.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ theguardian.com