Atbara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la città omonima, vedi Atbara (città).
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Fiume Atbara
Fiume Atbara
Corso dell'Atbara
Stati Etiopia Etiopia
Sudan Sudan
Lunghezza 805 km
Nasce Etiopia, circa 50 km a nord del Lago Tana
Sfocia fiume Nilo

Il fiume Atbara (arabo: نهر عطبرة; traslitterazione: Nahr 'Atbarah) è un fiume del Nord Africa che nasce nell'Etiopia nord-occidentale, circa 50 km a nord del Lago Tana, e 30 km a ovest di Gondar. Scorre per circa 805 km prima di sfociare nel Nilo nel Sudan centro-settentrionale presso la città di Atbara 17°40′12″N 33°58′12″E / 17.67°N 33.97°E17.67; 33.97. Il suo affluente, il Tacazzè (amarico: "terribile"), rappresenta forse il vero alto corso dell'Atbara, in quanto ha una lunghezza superiore prima della confluenza dei due fiumi 14°10′N 36°00′E / 14.166667°N 36°E14.166667; 36 nel nord-est del Sudan. L'Atbara è l'ultimo affluente del Nilo, prima di raggiungere il Mar Mediterraneo.

Per la maggior parte dell'anno è poco più di un ruscello. Tuttavia durante la stagione delle piogge (in genere da giugno a ottobre) l'Atbara s'innalza di circa 5 metri al di sopra del suo livello normale. In questo periodo costituisce una formidabile barriera tra i distretti settentrionali e centrali dell'Etiopia. Importanti affluenti dell'Atbara sono lo Shinfa che nasce ad ovest del Lago Tana, ed il Grande Angereb che ha la sua fonte a nord della città di Gondar.

Un grande battaglia fu combattuta accanto al fiume nell'aprile 1898 tra le forze del Califfo del Sudan e l'impero britannico, e si concluse con la sconfitta del Califfo alla guida di 20.000 uomini.

Nel 1964 il fiume fu sbarrato da una diga a Kashm-el-Girba in Sudan per fornire acqua per l'irrigazione dell'arida regione.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Atbara, portata media, accesso 08-04-2009.