Atari, SA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Atari.

Atari SA
Logo
Stato Francia Francia
Tipo public company
Borse valori Euronext: FR0010478248
Fondazione giugno 1983 come Infogrames
2009 come Atari,SA
Sede principale Francia Parigi, Francia, USA
Filiali Atari, Inc. (per il mercato nordamericano)
Persone chiave Frank Dangeard (presidente del CDA)[1]
Jeff Lapin (Direttore operativo)[2]
Settore produttore di videogiochi
Prodotti Alone in the Dark
Unreal Tournament 2003
North & South
RollerCoaster Tycoon
Civilization III
Test Drive
Sito web corporate.atari.com

Atari SA (ASA) (Euronext: ATA) è un gruppo internazionale francese con sede a Parigi, originariamente denominato Infogrames, SA (IESA). Fra le società controllate ci sono Cryptic Studios, Atari London Studio, Eden Games, Atari Interactive e Atari, Inc., con sede a New York City[3].

Da Infogrames ad Atari, SA[modifica | modifica sorgente]

Fino al 1996 il marchio "Atari" per il mercato dei giochi per console e home computer era detenuto da Atari Corporation. All'inizio di quell'anno Atari Corporation annunciò la nascita di Atari Interactive, che si sarebbe concentrata nella pubblicazione di giochi per PC[4]. Ma poco dopo l'annuncio la società, con tutti i diritti sui nomi e marchi Atari, si fuse con JT Storage, un produttore di dischi rigidi che non era interessata al mercato in cui operava Atari ma solo alle sue liquidità[5]. JT Storage mise subito in vendita il marchio Atari, che fu acquistato nel 1998 da Hiat XI Corporation, una società detenuta in toto da Hasbro Interactive (l'attuale Atari Interactive), facente parte del gruppo Hasbro[6]. Hasbro Interactive cambiò subito il nome di Hiat Xi in Atari Interactive ed iniziò a vendere remake di vecchi titoli Atari come Centipede[7].

Nel 1999 Infogrames ha acquistato GT Interactive, un produttore di videogiochi statunitense con sede a New York, cambiandone il nome in Infogrames, Inc.[8].

Nel 2001 Hasbro vendette Hasbro Interactive e tutte le società satellite ad Infogrames Entertainment SA, compresa Atari Interactive. Infogrames rinominò Hasbro Interactive in Infogrames Interactive, Inc.. Nel 2003 Infogrames Interactive ha concesso in licenza alla società madre Infogrames Entertainment l'utilizzo del marchio Atari per iniziare il cambio di denominazione di tutte le società del gruppo basandole sul nome "Atari"[9]. Infogrames Interactive fu quindi ribattezzata Atari Interactive, Inc. e Infogrames, Inc. fu denominata Atari Inc.[10].

Nel maggio del 2009 Infogrames,SA ha annunciato il cambio di nome in Atari, per evitare confusione fra gli utenti. In merito a ciò, l'amministratore delegato di Atari, Jim Wilson, dichiarava: "Abbiamo deciso di eliminare la dualità fra Infogrames e Atari ed i problemi che nascono intorno ad essa. Siamo una unica società, guidata da un unico direttivo, sotto un unico marchio."[11]. Un rapporto agli investitori del 29 maggio ha riportato che "Il Direttivo ha deciso di cambiare il nome di Infogrames Entertainment in Atari. Questa decisione ci permetterà di utilizzare al meglio il marchio Atari, capitalizzando al massimo l'affinità e la notorietà di questo nome a livello mondiale, sia per le strategie di licenza, sia per quelle produttive sia per la gestione dei contenuti online."[12].

In un comunicato stampa agli investitori datato 24 luglio 2009 veniva puntualizzato, rispetto a quanto riportato sul comunicato del 29 maggio, che il cambio di nome sarebbe stato da Infogrames, S.A. a Atari, S.A.[13].

Il 19 aprile 2010 Atari SA ha annunciato l'ingresso nell'esecutivo di Nolan Bushnell, fondatore della storica prima Atari, e Tim Virden[14].

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

Atari

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Infogrames Entertainment appoints Frank Dangeard as Non-Executive Chairman (16 marzo 2009) (PDF)
  2. ^ Board and management
  3. ^ Atari - About Atari, SA
  4. ^ Business Wire, Atari Broadens It's Platform Base, Business Wire, 2 gennaio 1996. URL consultato il 1508-2009.
  5. ^ Brooke Shelby Biggs, 'Success' killed Pac-Man creator Atari, San Jose Business Journal, 19 luglio 1996. URL consultato il 15 agosto 2009.
  6. ^ JTS Corp., 8-K For 2/23/98, JTS Corp., 3 marzo 1998. URL consultato il 15 agosto 2009.
  7. ^ Richard Rouse III, Leaping Lizard’s Centipede 3D, Game Developer (rivista), 10 settembre 1999. URL consultato il 15 agosto 2009.
  8. ^ Civilization III:Play The World Press Release, Infogrames Inc., 8 maggio 2002. URL consultato il 6 novembre 2007.
  9. ^ Atari Inc., 10-KT · For 3/31/03, Overview Subsection, Atari Inc., 3 marzo 2003. URL consultato il 6 novembre 2007.
  10. ^ Summary of ATARI INC - Yahoo! Finance
  11. ^ Atari Sheds Infogrames Branding : News from 1UP.com
  12. ^ http://corporate.atari.com/MT-3.34-en/mt-static/FCKeditor/UserFiles/File/052909PR_FY09_earnings_GB_FINAL2.pdf p. 2
  13. ^ Atari - About Atari, SA
  14. ^ Nolan Bushnell, Tom Virden, Join Atari Board of Directors, That Gaming Site, 19 aprile 2010