At the Arena ov Aion - Live Apostasy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
At the Arena ov Aion – Live Apostasy
Artista Behemoth
Tipo album Live
Pubblicazione 2008
Durata 40 min : 19 s
Genere Blackened death metal
Etichetta Regain Records
Registrazione Luglio/Agosto, 2000
Hendrix Studios, Polonia
Behemoth - cronologia
Album precedente
(2007)
Album successivo
(2008)

At the Arena ov Aion – Live Apostasy è il primo album live del gruppo blackened death metal Behemoth. È stato pubblicato nell'ottobre 2008 sotto l'etichetta Regain Records. È stato pubblicato anche sotto forma di digibook.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. "Rome 64 e.v. "
  2. "Slaying the Prophets Ov Isa" - (3:39)
  3. "Antichristian Phenomenon" - (4:13)
  4. "Demigod" - (3:35)
  5. "From the Pagan Vastlands" - (3:56)
  6. "Conquer All" - (4:17)
  7. "Prometherion" - (3:14)
  8. "Drum Solo" - (1:14)
  9. "Slaves Shall Serve" - (3:08)
  10. "As Above So Below" - (5:46)
  11. "At the Left Hand Ov God" - (4:57)
  12. "Summoning ov the Ancient Ones" - (5:23)
  13. "Christgrinding Avenue" - (4:04)
  14. "Christians to the Lions" - (3:16)
  15. "Sculpting the Throne Ov Seth" - (4:55)
  16. "Decade Ov Therion" - (2:47)
  17. "Chant for Ezkaton 2000 e.v." - (5:28)

Durata totale: 65:34

Tracce bonus[modifica | modifica sorgente]

Tracce presenti solo nell'edizione digipack:

  • 18. "I Got Erection" (Turbonegro cover)
  • 19. "Pure Evil & Hate"

Formazione[modifica | modifica sorgente]