Astrid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Astrid è un nome proprio di persona scandinavo, tedesco e francese femminile[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine del nome e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Potrebbe derivare dal nome norreno Ástríðr[1], composto da áss ("dio", presente anche in Åsa, Ásbjörn e Åsmund) e fríðr ("bello", da cui anche Guðríðr, Sigrid e Ingrid)[2], col possibile significato di "bella dea", mentre altre fonti lo ricollegano all'alto tedesco antico Ansitruda, composto da ansi ("dio") e trut ("amata", "cara", da cui anche Geltrude ed Ermentrude)[3], col significato di "amata dagli dei"[4]

Oltre che nei paesi scandinavi[1], dove è piuttosto diffuso, il nome viene utilizzato anche in altri paesi del Nord Europa, come Germania[1], Olanda, Belgio[4] e Austria.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Il nome non è portato da alcuna santa, quindi è adespota, e l'onomastico ricade il 1º novembre, per Ognissanti.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Astrid..."

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Toponimi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (EN) Astrid, Behind the Name. URL consultato il 17-01-2012.
  2. ^ (EN) Ástríðr, Behind the Name. URL consultato il 17-01-2012.
  3. ^ (EN) Astrid, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 17-01-2012.
  4. ^ a b Astrid, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 17-01-2012.
antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi