Astor (famiglia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La famiglia Astor è un'importante famiglia anglo-americana di origine tedesca nota per l'importanza di molti componenti soprattutto nel mondo degli affari, della società e della politica.

Membri fondatori della famiglia[modifica | modifica sorgente]

John Jacob Astor e suo fratello George (n. Heidelberg 28 aprile 1752; m. Londra dicembre 1813), noti come 'George & John Astor,' erano fabbricanti di flauto che arrivarono in Inghilterra intono al 1778 da Walldorf in Germania. Nel 1783, John Jacob partì per Baltimora, e fu attivo prima come commerciante di strumenti a fiato, poi a New York come un mercante di pellicce, pianoforti e immobili. Dopo il trasferimento a New York, Astor incontrò e sposò la ricca Sarah Todd che lo aiutò a finanziare i suoi progetti.[1]

Anche un altro fratello, Henry Astor emigrò in America. Era un appassionato di ippica, e acquistò un purosangue inglese chiamato Messenger che era stato portato dall'Inghilterra in America nel 1788. Il cavallo divenne il progenitore di tutti i cavalli trottatori americani negli Stati Uniti di oggi.

Durante il XIX secolo, gli Astor diventarono una delle famiglie più ricche degli Stati Uniti. Verso la fine di quel secolo, alcuni membri della famiglia si trasferirono in Gran Bretagna e ottennero grande risalto lì. Durante il XX secolo, il numero degli Astor americani cominciò a diminuire, ma la loro eredità continua a vivere nelle loro opere pubbliche tra cui la New York Public Library. Infatti, la famiglia rimane la diciassettesima famiglia più ricca nella storia.[senza fonte] Contraendo matrimonio in due nobili famiglie britanniche[senza fonte], i discendenti inglesi degli Astor detennero due pari ereditari: una viscontea ed una baronia.

Luoghi omonimi della famiglia[modifica | modifica sorgente]

Per molti anni, i membri della famiglia Astor furono noti come “i proprietari terrieri di New York.”[2] I loro omonimi a New York City sono il famoso Waldorf-Astoria Hotel, un Astor Row, Astor Court, Astor Place, e Astor Avenue nei Bronx che gli Astor utilizzavano come scuderia per cavalli. Anche il quartiere di Astoria nel Queens, è chiamato in onore della famiglia.

Al di là di New York City, il nome della famiglia Astor è impresso nella storia e nella geografia degli Stati Uniti. Ci sono città Astor negli stati della Florida, Georgia, Iowa, e Kansas e ci sono Astorias nell'Illinois, Missouri e Oregon. C'è una Astor Park nel Wisconsin. Un gran numero di città e arterie della città inoltre reca il nome della famiglia.[senza fonte]

Gli Astors furono esponenti di spicco anche sull'isola di Mackinac nel Michigan e Newport (Rhode Island) con la loro residenza estiva, Beechwood. Al Grand Hotel sull'isola di Mackinac, ci sono la Lord and Lady Astor Suites; il salone dell'hotel e chiamato Astor's. Cliveden House Hotel nel Buckinghamshire in Inghilterra, un tempo dimora di Waldorf Astor, II visconte Astor e Nancy Astor, viscontessa Astor (née Langhorne), comprende anche una Lord e Lady Astor Suites.[senza fonte]

Un numero di membri della famiglia Astor sono sepolti nel Trinity Church Cemetery a Manhattan, New York.[senza fonte]

Linea di sangue[modifica | modifica sorgente]

John Jacob Astor (1763–1848), sposò Sarah Todd

  1. Magdalena Astor (1788–1832), sposò 1° nel 1807, Adrian Bentzon; sposò 2° nel 1820, John Bristed (1778–1855)
    1. Charles Astor Bristed (1820–1874)
  2. John Jacob Astor II (1791–1869)
  3. William Backhouse Astor, Sr. (1792–1875), sposò Margaret Rebecca Armstrong (1800–1872), figlia del Segretario alla Guerra degli Stati Uniti d'America e Senatore John Armstrong, Jr..
    1. Emily Astor (1819–1841), sposò Samuel Ward, Jr. (1814–1884), finanziere, lobbista, autore.
      1. Margaret Astor Ward (1838–1875), sposò 1856 John Winthrop Chanler (1826–1877), membro del Congresso di New York. I loro figli vengono collettivamente definiti come gli Orfani Astor.[3]
        1. John Armstrong Chanler (1862–1935)
        2. Winthrop Astor Chanler (1863–1926)
        3. Emily Astor Chanler (1864–1872),
        4. Elizabeth Astor Winthrop Chanler (1866–1937)
        5. William Astor Chanler (1867–1934), Membro del Congresso degli Stati Uniti
          1. William Astor Chanler, Jr. (1904–2002)
          2. Sydney Ashley Chanler (1907–1994) spoò nel 1934 la Principessa Maria Antonia di Braganza (1903–1973)
        6. Marion Ward Chanler (1868–1883), morto per un eccesso di Lokum
        7. Lewis Stuyvesant Chanler (1869–1942), membro del Congresso di New York
        8. Margaret Livingston Chanler (1870–1963)
        9. Robert Winthrop Chanler (1872–1930), artista
        10. Alida Beekman Chanler (1873–1969)
    2. John Jacob Astor III (1822–1890) primogenito di William, sposò Charlotte Augusta Gibbs (1822–1887) nel 1846
      1. William Waldorf Astor, I visconte Astor (1848–1919)
        1. William Waldorf Astor, II visconte Astor (1879–1952), Deputato del Partito Conservatore per Plymouth Sutton sposò Nancy Witcher Langhorne che diventò Deputato delPartito Conservatore per Plymouth Sutton e il primo Deputato donna nel Regno Unito
          1. William Waldorf Astor, III visconte Astor (1907–1966) - Deputato del Partito Conservatore per Wycombe
            1. William Astor, IV visconte Astor (nato nel 1951) (dal 2° matrimonio), è il patrigno di Samantha Cameron, moglie del Primo Ministro David Cameron
              1. The Hon. William Waldorf Astor (1979)
            2. The Hon. Emily Astor (dal 2° matrimonio)
            3. The Rt Hon. Janet Gordon-Lennox, contessa di March e Kinrara (nata nel 1961) (dal 3° matrimonio)
            4. The Hon. Pauline Marian Astor (dal 3° matrimonio)
          2. The Hon. Nancy Phyllis Louise Astor (1909–1975)
          3. The Hon. Francis David Langhorne Astor (1912–2001)
            1. Frances Astor
              1. Gavin Frankel
                1. Suji Frankel
                2. Jacob Frankel
              2. Conrad Frankel (1979)
              3. Patrick Frankel
            2. Richard Astor
              1. Bonny Astor
              2. Alfred Astor
            3. Lucy Astor
              1. Leonard Pulsford
              2. Ramona Pulsford
            4. Thomas Astor
              1. Mary Astor
              2. Cecelia Astor
          4. The Hon. Michael Langhorne Astor (1916–1980) - Deputato del Partito Conservatore per l'East Surrey
            1. William Nicholas Astor (1956).
              1. Oliver William Astor (1988).
              2. Matthew Charles Astor (1993).
              3. Elodie Annabelle Astor (1993).
              4. Aaron Astor (1993).
          5. The Hon. Sir John Jacob Astor (1918–2000) - Deputato del Partito Conservatore per Plymouth Sutton
        2. The Hon. Pauline Astor (1880–1972)
        3. The Hon. John Rudolph Astor (1881–1881)
        4. John Jacob Astor V, I barone Astor di Hever (1886–1971) - Deputato del Partito Conservatore per Dover
          1. Gavin Astor, II barone Astor di Hever (1918–1984) - lord Luogotenenete del Kent
            1. John Astor, III barone Astor di Hever (nato nel 1946) - Sottosegretario di Stato alla Difesa
          2. The Hon. Hugh Waldorf Astor (1920–1999)
          3. The Hon. John Astor (1923–1987) - - Deputato del Partito Conservatore per Newbury
    3. Laura Eugenia Astor (1824–1902), sposò Franklin Hughes Delano (1813–1893) il 17 settembre 1844
    4. Mary Alida Astor (1826–1881), sposò John Carey (1821–1881)
    5. William Backhouse Astor, Jr. (1829–1892), secondo figlio maschio di William msposò Caroline Webster Schermerhorn
      1. Emily Astor (1854–1881), sposò nel 1876, James John Van Alen (1848–1923)
        1. James Laurens Van Alen (1878–1927), sposò nel 1910, Margaret Louise Post (1876–1969)
          1. James Henry Van Alen (1902–1991), fondatore del Int'l Tennis Hall of Fame, inventore del tie-breaker nel tennis
          2. William Laurens Van Alen (1907–2003), presidente fondatore dell'United States Court Tennis Association, sposò nel 1931, Elizabeth Brinton Kent, figlia di A. Atwater Kent
          3. Louise Astor Van Alen (1910–1997), sposò nel 1931 (div 1932), Alexei Mdivani (1905–1936); sposò nel 1936, Sergei Mdivani (1903–1936); sposò nel 1947, Alexander Saunderson (1917–2004)
      2. Helen Schermerhorn Astor (1855–1893)
      3. Charlotte Augusta Astor (1858–1920)
      4. Caroline Schermerhorn Astor (1861–1948)
      5. John Jacob Astor IV (1864–1912), dimorto nell'affondamento del RMS Titanic
        1. William Vincent Astor (1891–1959), figlio avuto dalla prima moglie
        2. Ava Alice Muriel Astor (1902–1956), figlia avuto dalla prima moglie
        3. John Jacob Astor VI (1912–1992), figlio avuto dalla seconda moglie
    6. Henry Astor (1830–1918), sposò Malvina Dinehart (nata nel 1845) nel 1871
    7. Sarah Astor (1832-1832), morì nell'infanzia

Consorti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Template:Cite Appletons'
  2. ^ Template:Cite Americana
  3. ^ Thomas Lately, A pride of lions: the Astor orphans; the Chanler chronicle, W. Morrow, 1971.