Aston Villa Football Club 1981-1982

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Aston Villa F.C..

Nella stagione 1981-82 l'Aston Villa, pur presentandosi con la formazione titolare sostanzialmente immutata rispetto a quella che l'anno precedente aveva vinto il campionato si classificò all'undicesimo posto, a metà classifica. A metà stagione, con la squadra al di sotto della metà classifica, l'allenatore Ron Saunders rassegnò le dimissioni in favore del suo vice Tony Barton.

In Coppa dei Campioni invece il cammino fu positivo: dopo aver eliminato, nell'ordine, il Valur, la Dinamo Berlino, la Dinamo Kiev e l'Anderlecht, l'Aston Villa approdò in finale contro il Bayern Monaco, laureandosi infine campione d'Europa battendo i tedeschi per 1-0 grazie ad un goal dell'attaccante Peter Withe.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Portieri
Inghilterra Jimmy Rimmer
Inghilterra Nigel Spink
Difensori
Inghilterra Gary Williams
Inghilterra Colin Gibson
Scozia Allan Evans
Giamaica Noel Blake
Scozia Ken McNaught
Inghilterra Brendan Ormsby
Inghilterra Kenny Swain
Irlanda Eamon Deacy
Inghilterra Mark Jones
Centrocampisti
Inghilterra Dennis Mortimer
Inghilterra Gordon Cowans
Inghilterra Paul Birch
Scozia Des Bremner
Inghilterra Tony Morley
Scozia Andrew Blair
Inghilterra Terry Bullivant
Inghilterra Ivor Linton
Inghilterra Pat Heard
Inghilterra Gary Shelton
Attaccanti
Inghilterra Gary Shaw
Inghilterra Peter Withe
Inghilterra David Geddis
Irlanda Terry Donovan
Allenatore
Inghilterra Ron Saunders
Inghilterra Tony Barton


Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1981-82 Pt G V N P GF GS
11. Aston Villa Aston Villa 57 42 15 12 15 55 53

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio