Astacidea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Astacidea
Lobster.jpg
Homarus americanus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Crustacea
Classe Malacostraca
Sottoclasse Eumalacostraca
Superordine Eucarida
Ordine Decapoda
Sottordine Pleocyemata
Infraordine Astacidea
Latreille, 1802
Sinonimi

Astacura Borradaile, 1907

Astacidea (Latreille, 1802) è un infraordine di crostacei decapodi, sia di acqua salata che dulcacquicoli.

Membri[modifica | modifica sorgente]

L'infraordine Astacidea comprende cinque superfamiglie esistenti, due di gamberi d'acqua dolce (Astacoidea e Parastacoidea), una di lobster (Nephropoidea), una di reef lobster (genere Enoplometopus), e diversi taxa fossili. Al 2009, questo gruppo include 782 specie, delle quali più di 400 appartengono alla famiglia dei Cambaridae.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi