Assur-dan II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Assur-dan II (... – ...) fu re degli Assiri dal 934 al 912 a.C. Succedette a suo padre, Tiglatpileser II e gli succedette il figlio Adad-nirari II.

Intervenne nelle aree di confine del regno assiro sconfiggendo a nord il re di Kadmuhu, intervenendo ad occidente contro gli Aramei e pacificando l'area del confine orientale.

A lui si devono un notevole impulso dato all'agricoltura ed all'economia ed ingenti opere di edificazione di nuovi villaggi e di ricostruzione di palazzi e templi di Assur.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re di Assiria Successore
Tiglatpileser II 934 a.C.-912 a.C. Adad-nirari II
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie