Associazione italiana insegnanti di geografia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Associazione Italiana Insegnanti di Geografia
Abbreviazione AIIG
Tipo associazione culturale, scientifica e professionale
Fondazione 22 aprile 1954
Scopo promozione e tutela della geografia
Sede centrale Italia Roma
Presidente Italia Gino De Vecchis
Sito web

L'Associazione italiana insegnanti di geografia, Società di cultura del territorio, è un'associazione nazionale fondata a Padova il 22 aprile 1954 per iniziativa di Elio Migliorini in occasione del XVI Congresso geografico italiano.

Struttura e finalità[modifica | modifica wikitesto]

L'associazione è presente sul territorio nazionale a livello regionale, provinciale, interprovinciale e cittadino. I suoi principali scopi (come da Statuto) sono incentrati intorno al tentativo di operare una sensibilizzazione diffusa alla cultura geografica, favorire l'incontro fra tutti gli insegnanti di discipline geografiche, da quelli delle scuole elementari fino ai docenti e ai ricercatori accademici, promuovere l'aggiornamento scientifico e didattico, favorire a tutti i livelli la coscienza dello sviluppo sostenibile nel rispetto ecologico del territorio, tutelare la geografia come materia d'insegnamento nella scuola e nelle Università.

L'associazione inoltre si propone di operare contatti internazionali con altre associazioni operanti nel settore all'interno della Comunità europea per attuare uno scambio proficuo di esperienze, conoscenze, novità.

Il Convegno nazionale dell'AIIG è annuale, ha luogo sempre in località diverse e si svolge attraverso relazioni di didattica della geografia e aggiornamento sulle tematiche geografiche che interessano la regione che di volta in volta ospita la manifestazione. Hanno luogo inoltre laboratori didattici e seminari dedicati alla scuola primaria, scuola secondaria di primo grado, scuola secondaria di secondo grado, Università. Vengono programmate periodicamente escursioni di studio. L'associazione promuove inoltre gruppi di lavoro, conferenze, viaggi di istruzione in Italia e all'estero e manifestazioni in collaborazione con le strutture scolastiche.

L'associazione è presieduta da un consiglio nazionale, eletto ogni quattro anni dai soci, ed è composta da insegnanti di geografia di ogni ordine e grado, cultori della materia, studenti universitari in corsi in cui si insegna la Geografia, enti pubblici e privati e scuole.

Dal 2002 è presidente nazionale Gino De Vecchis.

Ha sede presso il Dipartimento di scienze documentarie linguistico-filologiche geografiche della Sezione di geografia della Sapienza - Università di Roma a Roma in piazzale Aldo Moro, 5.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Organo ufficiale dell'AIIG è la rivista Società, Ambiente, Territorio - Geografia nelle Scuole, in cui vengono pubblicati articoli ed interventi di varia natura, principalmente di aggiornamento didattico e scientifico, resoconti di laboratori didattici e di viaggi di istruzione, notizie, cronache di convegni e manifestazioni geografiche, recensioni e indicazioni bibliografiche. Direttore è Carlo Brusa.

Oltre alla rivista, l'AIIG dal 2005 cura la pubblicazione (diretta da Gino De Vecchis) della collana Ambiente Società Territorio, giunta al suo 15° volume.

Dal dicembre 2012 l'AIIG pubblica una rivista semestrale on line Journal of Research and Didactics in Geography [J-Reading]. È consultabile gratuitamente sul sito: www.j-reading.org. Direttore è Gino De Vecchis. Condirettori sono Cristiano Giorda, Cristiano Pesaresi, Joseph Stoltman, Sirpa Tani.

Convegni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal 1955, con il primo convegno svoltosi a Bressanone nel mese di luglio, l'Associazione organizza ogni anno il suo convegno nazionale, ogni anno in una diversa località italiana, con l'eccezione del 1957, quando il convegno non ebbe luogo, e del 1972, quando il convegno si svolse a Phoenix, negli Stati Uniti. L'edizione del 2012, si è svolta a Macerata dal 27 settembre al 5 ottobre.

Invece l'edizione del 2013 si è tenuta a Siracusa e Noto, in Sicilia, dal 24 al 30 ottobre. Ad aprile 2012 si è svolto a Torino il primo convegno nazionale giovani: Parco del Valentino presso la Facoltà di architettura dell'Università di Torino con sede al Castello del Valentino;è stato organizzato dalla sezione Piemonte. Il secondo convegno (aprile 2013) si è svolto a Roma presso la Facoltà di lettere e filosofia dell'Università di Roma, Sapienza.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]